Il memorial dedicato a Ennio Bonacci, per ricordare un decollaturese doc

0
1

di Bianca Bonacci – 

Ricordare fa bene al cuore e migliora le nostre giornate: è vero che mette molta tristezza perché in fondo quei momenti, siano essi brutti o belli, non potremo più riviverli con la persona che ha fatto parte della nostra vita; è anche vero però che sono proprio i ricordi a tenerci uniti a chi non c’è più: essi rappresentano un ponte indistruttibile tra noi e loro, tra la Terra e la vita eterna, e il modo migliore per mantenere vivo chi ci ha lasciato è dedicare un momento della nostra giornata a quella attività che lui amava praticare.

E’ questo lo spirito con cui alcuni amici del compianto ed indimenticabile Ennio Bonacci, si sono rivisti sui campi di tennis del Circolo di Lamezia Terme a Magolà, per disputare un incontro in suo ricordo.

Indossando la maglietta commemorativa appositamente ideata, si sono impegnati nello sport che Ennio amava di più e che lo ha visto protagonista nei tanti tornei a cui ha partecipato. Gli amici hanno pensato anche di rivolgere un appello all’Amministrazione comunale di Decollatura, luogo tanto caro ad Ennio, di impegnarsi per il recupero del campo di tennis ubicato nella villa comunale di Decollatura e intitolarlo proprio alla sua memoria, in modo così da mantenere sempre vivo nelle generazioni future il ricordo di un “Decollaturese d.o.c.”.