giovedì , 20 Febbraio 2020
Ultime Notizie
Home » FATTI » “Tradizioni ed Eccellenze del Territorio” conclusa a Lamezia Terme la manifestazione fieristica

“Tradizioni ed Eccellenze del Territorio” conclusa a Lamezia Terme la manifestazione fieristica

Lamezia Terme – Una prima edizione di grande successo, per presenze, gradimento ma sopratutto condivisione.

Condivisione che ha unito coloro che hanno creduto in questo progetto, che hanno regalato tempo, energie, lavoro ed entusiasmo alla città, a tutta la squadra che giorno dopo giorno ha reso bella e possibile una manifestazione partita con tanta diffidenza.

Organizzata dal Gruppo “La Rosa” Fiere in sinergia con le associazioni del territorio, cioè, Acoprol – AGCI Calabria – Acli Terra – il manager Luigi Talarico – la Emmeppi Produzioni Televisive di Massimo Mercuri.

Una kermesse dedicata al mondo agricolo e non solo, che per sei giorni ha visto la zona dell area mercatale “Pino Cosentino” ospitare stand di aziende arrivate anche da fuori regione, con esposizioni, conferenze, degustazioni, e molto altro.

Ma andiamo ai numeri: 15 mila presenze registrate totali; 245 persone che hanno frequentato i corsi per assaggiatori di olio d’oliva; oltre 70 espositori; 5 convegni su tematiche diverse svolti.

Dati importanti, che fanno ben sperare in un prosieguo ed in una rinascita della fieragricola di Lamezia Terme.

La manifestazione “Tradizioni ed Eccellenze del Territorio”, appena conclusa, svolta nel periodo 29 gennaio – 3 febbraio 2020 presso l’area mercatale “Cosentino” di Lamezia Terme, ha trovato appoggio nell’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Paolo Mascaro, in modo particolare, grazie al sostegno dell’assessore Luisa Vaccaro, che ha, nell’immediato, creduto in questo progetto costruendolo tassello dopo tassello con gli organizzatori.

Un doveroso ringraziamento è rivolto, anche, ai rispettivi dirigenti scolastici delle scuole coinvolte ai corsi formativi: Rita Elia (Istituto Tecnico Agrario di Catanzaro) – Antonio Caligiuri (Istituto di Istruzione Superiore di Decollatura) – Cristina Lupia (Istituto di Istruzione Superiore di Sersale) – Rossana Costantino (Istituto “Luigi Einaudi” di Lamezia Terme).

Si è dimostrato, che a Lamezia Terme, se c’è la volontà di mettersi insieme, di fare rete e lavorare in sinergia, si possono creare eventi importanti.

 

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Colosimi, incontro di avvio del progetto S3HM per monitorare edifici storici e strategici

Sperimentazione in tre Comuni del Savuto per monitorare edifici storici e strategici. Nella sala consiliare ...

Lascia un commento