giovedì , 12 Dicembre 2019
Ultime Notizie
Home » COMUNI »  Soveria Mannelli » Soveria Mannelli, incontro a più voci sul tema: “Aree Interne per una nuova governance”

Soveria Mannelli, incontro a più voci sul tema: “Aree Interne per una nuova governance”

Soveria Mannelli – Aree Interne tra paesaggi, produzioni, formazione, collegamenti per una nuova governance. 

E’ il tema del convegno che arriva a pochi giorni della firma e quindi all’approvazione definitiva, da parte dei sindaci dell’area Reventino-Savuto, del documento con le schede progettuali riguardanti l’area pilota Reventino-Savuto nell’ambito della Strategia Nazionale Aree Interne in Calabria per lo sviluppo dell’intero territorio. L’iniziativa è attuata in collaborazione con l’Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Catanzaro, dell’Istituto Nazionale di Urbanistica Calabria (INU) e degli Stati Generale dell’Appennino.

L’incontro è programmato presso la sala conferenze della struttura Officina della Cultura e della Creatività a Soveria Mannelli, nella giornata di lunedì 2 luglio 2018 dalle ore 16.00/20.00.

Con la definizione delle procedure documentali e l’approvazione dei sindaci, adesso gli atti passano alla Commissione Tecnica Nazionale, presso l’Agenzia della Coesione Territoriale, per l’approvazione definitiva e per la predisposizione dell’Accordo di Programma Quadro che, dopo la sottoscrizione, darà il via alla fase realizzatrice degli interventi previsti nella Strategia d’Area. Il risultato raggiunto arriva a seguito dell’azione dei sindaci, all’apporto degli attori sociali, istituzionali, al Gal, alle strutture della Regione Calabria e di tutte le altre figure istituzionali coinvolte.

Il metodo della concertazione dal basso, forse più lento rispetto ad altri meccanismi decisori, ha sicuramente prodotto l’affermazione di un principio di responsabilità collettiva dei territori e di esaltazione degli interessi generali rispetto a ristretti aspetti localistici. Adesso si avvia la fase concreta di realizzazione dando efficacia alle azioni previste sul territorio riguardante, per un percorso che essendo stato indicato come area pilota, l’entroterra del Reventino-Savuto ha dovuto intraprendere per primo. 

PROGRAMMA:

ORE 16,00. REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI Ore 16.15: SALUTI ISTITUZIONALI

Sindaco di SOVERIA MANNELLI: Dr. Leonardo Sirianni

Presidente ORDINE DEGLI ARCHITETTI PPC di CATANZARO: Arch. Pino Macrì

Presidente GAL DUE MARI: Dr. Francesco Esposito

On.le Silvia Vono – On.le Antonio Viscomi (politici invitati)

RELAZIONI:

AZIONI SLOW – STATI GENERALI DELLE COMUNITA’ DELL’APPENNINO, LE COMUNITA DI ECOLOGIA INTEGRALE – Arch. MARISA GIGLIOTTI, referente Slow Food Calabria Progetto Appennino, segretario INU CALABRIA

DALLE AREE INTERNE AD UNA NUOVA GOVERNANCE – Arch. ATTILIO MAZZEI – direttivo INU CALABRIA

LE INFRASTRUTTURE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO – INGEGNERI DIRIGENTI ANAS

INNOVAZIONE TECNOLOGICA PER IL RILANCIO DELLE AREE INTERNE – Dr. MARIO CALIGIURI – Professore Ordinario Università della Calabria; Dr. FLORINDO RUBETTINO CEO Gruppo RUBBETTINO.

COMUNICAZIONI:

a cura delle comunità del territorio: “Comitato la strada che non c’è”, Cooperativa produttori del Reventino, Istituto Scolastico Liceo Costanzo, Lanificio Leo, casa editrice Rubettino, Campagna Amica.

MODERA: giornalista Pasquale Mancuso

DIBATTITO

CONCLUSIONI: (Prof. DOMENICO PASSARELLI – PRESIDENTE INU CALABRIA)

Sono invitati gli enti locali del territorio, gli imprenditori. le associazioni culturali, il Gal, i dirigenti scolastici

Nota. Sono stati richiesti i crediti formativi per architetti (iscrizione sulla piattaforma IMATERIA).

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

“Lupus Eritematoso Sistemico in Calabria” convegno a Lamezia Terme con diversi specialisti della patologia

Spesso sentiamo parlare di Lupus, ma la malattia che si cela dietro al nome nella ...

Lascia un commento