Home » CULTURA&SPETTACOLI » Scheria ha organizzato a Tiriolo dei weekend dedicati al birdwatching.

Scheria ha organizzato a Tiriolo dei weekend dedicati al birdwatching.

Tiriolo – Scheria la Comunità Cooperativa di Tiriolo ha organizzato per i weekend del 28-29 aprile e del 05-06 maggio 2018 delle giornate di birdwatching dal titolo: “Tra i due Mari sulla rotta dei rapaci”. Si tratta del primo di una lunga serie di appuntamenti relativi al calendario degli eventi turistici 2018. Un’occasione unica per gli appassionati di birdwatching e non solo, una chance per osservare i falchi pecchiaioli ed altri veleggiatori che sorvoleranno nelle prossime settimane le cime del territorio tiriolese: Monte Tiriolo, l’area di Castello Sant’Angelo ed il centro storico. 

Per la giornata di sabato alle ore 12 è previsto l’arrivo e la registrazione per tutti gli appassionati; alle ore 13 vi sarà la distribuzione del pranzo a sacco e avverrà il trasferimento alla stazione di avvistamento; il rientro è previsto per le ore 18.00; successivamente vi sarà una conferenza tenuta dall’esperto Domenico Bevacqua sull’avifauna locale; infine, dopo la sistemazione negli alberghi, dopo cena, vi sarà la possibilità di visitare il polo museale e l’area archeologica. Per la giornata di domenica alle ore 9.00 avverrà il trasferimento alla postazione di avvistamento; successivamente alle ore 13 vi sarà il pranzo a buffet e infine alle ore 14 la consegna dei gadget e degli attestati di partecipazione. Il programma è valido per entrambi i weekend.

Il costo del pacchetto è di 40 euro a persona e bisogna prenotarsi obbligatoriamente entro il 23 aprile. Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare al numero 3384964151 (Paolo), inviare una email a info@scheria.it e visitare la pagina facebook (https://www.facebook.com/scheriatiriolo).

Print Friendly, PDF & Email

di: Samuele Anastasio

Samuele Anastasio è nato a Soveria Mannelli nel 1984, si è laureato in Conservazione dei Beni Culturali presso l'Università della Calabria e successivamente ha conseguito col massimo dei voti la laurea magistrale in Archeologia Medievale presso l'Università degli Studi di Perugia. Ha pubblicato un saggio dal titolo "Abbazia di Santa Maria di Corazzo: storia, archeologia e leggende". Oggi commenta le partite interne del Catanzaro per la piattaforma sportiva Sportube.tv.

Verifica altro

Al Comune presentazione dei volumi “Il fascismo a Decollatura, in Calabria” di Mario Gallo

E’ programmato presso il Comune di Decollatura un incontro per la presentazione dei due volumi che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *