Ultime Notizie
Home » COMUNI » San Pietro Apostolo – Calcio, rinnovata la dirigenza e definiti diversi ingaggi per rinforzare la squadra

San Pietro Apostolo – Calcio, rinnovata la dirigenza e definiti diversi ingaggi per rinforzare la squadra

San Pietro Apostolo calcio 3La Società Sportiva San Pietro Apostolo si appresta a disputare il campionato 2015/2016 di seconda categoria calabrese. La squadra affronterà per  il secondo anno consecutivo la competizione nell’auspicio che possa  svolgere un ruolo da protagonista o quanto meno possa ben figurare al cospetto delle altre formazioni del campionato.

La storica società di San Pietro Apostolo nello scorso campionato ha vinto lo spareggio nei play out, mantenendo di diritto la categoria.  Quest’ anno sono state rinnovate le cariche sociali. Confermato il presidente Pietro Bruni, il direttivo è composto dai vicepresidenti Piera Mazza e Giuseppe Cittadino, dal segretario Giuseppe Rotella e dal cassiere Domenico Mazza.  Completano il quadro altri tredici dirigenti, tutti locali. Per la prima volta nella storia del club sanpietrese sono presenti due quote rosa nella dirigenza, Piera Mazza e Sabrina Perri che sicuramente daranno un ottimo supporto ai già molto attivi e dinamici dirigenti. Da sottolineare il ritorno di due soci fondatori, Domenico Mazza e Giuseppe Rotella.

La storica società di San Pietro nata nel lontano 1963 ha calcato campi importanti raggiungendo anche posizioni di vertice San Pietro Apostolo calcionella prima categoria, ed ha pure partecipato alla Coppa Calabria di alcuni anni fa. Ma oltre ai successi ci sono stati anche momenti molto difficili da affrontare per la società bianco rossa, come quando è stata rifondata prima nel 1981 e successivamente nel 2012, anno in cui si è dovuto ripartire dalla terza (ultima) categoria. Questo per sottolineare le difficoltà e i sacrifici che i dirigenti e i soci a cui hanno dovuto far fronte per portare avanti un campionato molto impegnativo per un paese premontano come San Pietro Apostolo, il tutto aggravato anche dalla difficile situazione economica generale. Infatti il sostentamento della società oltre che sull’impegno, anche economico, dei dirigenti e dei soci grava sulla cittadinanza e sugli sponsor, quasi tutti locali, che con orgoglio mandano avanti uno dei pochi sport praticabili nella zona. Il calcio, infatti, ha una importantissima valenza sociale e di aggregazione soprattutto per i giovani, oltre che portare avanti il nome della comunità sanpietrese.

San Pietro Apostolo calcio 2Per questo nuovo anno la società punta a migliorare la posizione di classifica raggiunta nello scorso campionato e quindi di conquistare al più presto una tranquilla salvezza, sempre nella massima lealtà e nel rispetto dei valori dello sport, cosa che ha sempre contraddistinto questa compagine che nel 2012 e 2013 ha vinto la coppa disciplina.

Sul fronte tecnico è stato confermato il mister Giannereo Talarico, e si punta a migliorare anche l’organico. È stato ingaggiato un attaccante, molto forte, Giuseppe Paletta;  sono rientrati gli attaccanti Gianpiero Tomaino, Giuseppe De Santis e Francesco Tomaino, definito anche l’ingaggio di Pietro Nicotera e Vittorio Mazza. Nell’intenzione della società, comunque, non viene fatto mistero di cercare ancora di infoltire la rosa con altri calciatori fino alla scadenza dei termini stabiliti dal regolamento. Da notare che la squadra può vantare la quasi totalità di calciatori che sono originari di San Pietro Apostolo.

Il campo di gioco sarà il comunale di San Pietro Apostolo, dove a breve inizierà la preparazione in attesa dell’inizio delle gare nel prossimo mese di ottobre. Il rettangolo ospiterà gli incontri casalinghi, la società si augura di poter contare su un pubblico numeroso e di nuovi sostenitori nella consapevolezza che sarà un campionato, in cui bisogna lottare e conquistare in ogni gara punti preziosi, ma che possa rivelarsi positivo per la compagine bianco rossa.

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

“Premio Dalida” Carla Bruni ringrazia Serrastretta. Oliverio: “presto il teatro”

Serrastretta – <<Volevo ringraziare tutti e dire che per me ricevere il Premio Dalida è ...

Lascia un commento