giovedì , 20 Febbraio 2020
Ultime Notizie
Home » COMUNI » RockOn Martirano Lombardo, la rassegna rock ospita il tour d’addio della Locanda delle Fate

RockOn Martirano Lombardo, la rassegna rock ospita il tour d’addio della Locanda delle Fate

L’edizione estiva del RockOn Martirano Lombardo, ormai nota rassegna classic rock giunta al dodicesimo anno, il 7 agosto ospiterà il tour d’addio della Locanda delle Fate, storico nome del prog italiano, e nello stesso tempo “Essential Blues Tour” di Carl Verheyen, da oltre trent’anni chitarrista dei Supertramp.
 
 
L’associazione “RockOn – Martirano Lombardo” è orgogliosa di annunciare i due headliner della session estiva di una dodicesima edizione già ricca di appuntamenti di spessore come il live del grande bluesman americano Paul Warren a febbraio o la Masterclass di Corrado Rustici a maggio.

Il 7 agosto, piazza Matteotti sarà teatro di un altro evento storico con l’arrivo in Calabria, per la prima e ultima volta in carriera, di uno dei nomi più importanti della gloriosa scena prog italiana: Locanda delle Fate.

La celebre band astigiana approderà a Martirano Lombardo per l’unica tappa in tutto il Sud d’Italia del “Farewell Tour 2017”, tour d’addio partito quest’anno in occasione del 40° anniversario di “Forse le lucciole non si amano più”, autentica pietra miliare e canto del cigno del movimento progressive tricolore, che nel 1977, in piena esplosione punk, segnò la fine di un’era irripetibile. Un capolavoro assoluto, fulgido esempio di prog romantico e cantautorale, amato da intere generazioni e venerato anche all’estero, che, in occasione del concerto martiranese, verrà eseguito integralmente con l’aggiunta di brani inediti ed estratti da “Homo Homini Lupus” e “The Missing Fireflies”.
La data al RockOn, dunque, sarà l’ultima occasione per ascoltare dal vivo un pezzo di storia della musica italiana.

La Locanda delle Fate sarà poi affiancata, in un doppio live, da uno dei più apprezzati chitarristi al mondo, nonché stimatissimo didatta, inserito da Guitar Magazine tra i “Top Ten Guitarist” e da Classic Rock Magazine tra “I cento migliori chitarristi di tutti i tempi”. Si tratta di Carl Verheyen, da oltre trent’anni chitarra solista dei Supertramp e collaboratore, negli anni, di artisti del calibro di B.B. King, Little Richard, Josè Feliciano, Bee Gees, Christina Aguilera, Belinda Carlisle, Cher e Dolly Parton: un background imponente nel segno di un enciclopedismo musicale in grado di fondere con disinvoltura sonorità e linguaggi estremamente diversi.
Il celebre chitarrista statunitense salirà sul palco del RockOn nell’unica tappa calabrese del suo “Essential Blues Tour” in cui ripercorrerà gli highlights di una carriera monumentale caratterizzata, al di là dei Supertramp, da diverse nomination ai Grammy Awards e dalla partecipazione a numerose colonne sonore per importanti produzioni hollywoodiane (“Milagro” di Robert Redford, “Il Corvo” di Alex Proyas o “Dal Tramonto all’Alba” di Robert Rodriguez, giusto per citarne qualcuna). L’ingresso per entrambi i live set è come sempre gratuito.
Verheyen, inoltre, nel pomeriggio sarà protagonista di un’interessantissima Masterclass nella sala polifunzionale “Cesare Nava”, imperdibile preview in attesa dei live serali.
Il costo del seminario, che avrà inizio alle 16.30, è di 25 euro.

Per info e prenotazioni: [email protected]
oppure 3497527208 / 3291368050.

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Le strade del Giro d’Italia a Soveria Mannelli e dintorni nelle foto di Luca Colistra

Il venerdì 15 maggio 2020, la settima tappa del Giro d’Italia, di 223 km, da ...

Lascia un commento