Ultime Notizie
Home » Rubrica-BUON CIBO » Presentazione ufficiale dell’etichetta MAGARìA presso la Cantina Spadafora

Presentazione ufficiale dell’etichetta MAGARìA presso la Cantina Spadafora

Si è tenuta il 2 agosto, presso la Cantina Spadafora, la presentazione ufficiale dell’etichetta MAGARìA.

Il vino bianco ottenuto da uve nere Magliocco. Vitigno a bacca nera che domina nel territorio delle Terre di Cosenza DOP, chiamato così perché i suoi grappoli hanno una caratteristica forma a maglio, cioè a pugno serrato. Presenta un colore bianco ramato, caratteristico della vinificazione in bianco, la quale richiede il distacco immediato dalle bucce.

Successivamente il mosto fiore viene trattato a temperature basse e controllate. Questo preserva il prodotto da potenziali danni provocati dal calore sviluppato durante la fermentazione. E’ un vino secco, mai aggressivo, dal buon equilibrio acido-sapido, e dalle intense note floreali di rosa canina.

A condurre in maniera più definita e professionale l’analisi degustativa di questo prodotto e la tematica affrontata “L’enologia calabrese, volano di crescita per l’economia regionale”, è intervenuta l’AIS Calabria.

Con Gianfranco Manfredi nella doppia veste di moderatore del dibattito e vice-presidente dell’AIS Calabria, già giornalista per testate nazionali come l’Unità e il Messaggero, nonché autore di libri sull’enogastronomia calabrese, il presidente dell’AIS Calabria Mariarosaria Romano, sommelier professionista, il dott. Maurizio Bozzo, funzionario di Confindustria Cosenza. A presentare e introdurre gli argomenti trattati, Ippolito Spadafora titolare delle Cantine Spadafora 1915, e il suo collaboratore Agostino gatto, responsabile dell’ufficio Comunicazione & Marketing.

Scopo dell’evento, presentare a tutti i wine lovers e sommelier sul territorio la nuova etichetta MAGARìA. Sensibilizzare gli operatori del settore vitivinicolo e gli addetti ai lavori del comparto agro-alimentare, sulle opportunità e le potenzialità espresse dal territorio calabrese e dalle sue aziende. Tracciare l’evoluzione, perpetrata negli ultimi 10 anni, da Spadafora 1915, con l’inserimento sul mercato di nuove ed esclusive etichette, come il MAGARìA, il LUNAPIENA e il ROSASPINA, espressione di un mondo che cambia, si rinnova e affronta le sfide attuali giunte dal mercato.

A conclusione della serata, i gentili ospiti intervenuti, sono stati intrattenuti da una degustazione enogastronomica offerta dalle Cantine, e magistralmente gestita dai sommelier dell’AIS Calabria.

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

L’Accademia varca i confini della Calabria per diffondere la cultura del buon cibo

Era il 2011 quando un gruppo di amici, molti dei quali lavoravano lontano dalla Calabria, ...

Lascia un commento