Home » COMUNI » Ponte sul Savuto, pubblicato il bando per i lavori di ricostruzione dalla Provincia di Catanzaro

Ponte sul Savuto, pubblicato il bando per i lavori di ricostruzione dalla Provincia di Catanzaro

La ricostruzione del ponte sul fiume Savuto sulla strada provinciale 163/1, tra Nocera Terinese e Campora San Giovanni, è ormai prossima. La rassicurazione arriva dal presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno. <<Lo scorso 21 maggio 2018 è stato pubblicato il bando di gara per l’affidamento dei lavori relativi alla ricostruzione del ponte sul Savuto>> è quanto contenuto in una nota diffusa dall’ufficio stampa della Provincia di Catanzaro. 

Nella foto il ponte prima del crollo.

I cittadini e gli operatori della zona si ritengono danneggiati e penalizzati dal crollo dell’importante viadotto, oltretutto sono passati quasi dieci anni dall’evento, che ha di fatto reso precari i collegamenti stradali. La struttura ha subito un primo danneggiamento dall’alluvione del 2006 e poi definitamente smantellata, a seguito di un altro evento alluvionale accaduto due anni dopo, che addirittura ha trascinato a valle pezzi del ponte spostati dall’impeto del fiume Savuto in piena, episodio che si è verificato nel 2008.

Il presidente, Enzo Bruno, ha voluto rassicurare di persona la comunità del comprensorio sulla prosecuzione spedita dell’iter, come anticipato nei giorni scorsi dopo la conclusione delle necessarie procedure tecniche, nel corso di un incontro (svolto nella mattinata di giovedì 31 maggio 2018) con il dirigente di Coldiretti, Giuseppe Ruperto e alla presenza del vicepresidente della Provincia di Catanzaro, Marziale Battaglia.
 
Il dirigente della Coldiretti, infatti, segue direttamente la vicenda relativa alla ricostruzione dell’importante infrastruttura prima danneggiata dall’alluvione del 2006 e poi trascinata a valle dall’impeto della piena nel 2008.
 
Si arriva, quindi, alla pubblicazione del bando dopo i necessari adempimenti tecnico-amministrativi relativi ad adeguamenti tecnici e strutturali.

Per l’intervento la Provincia di Catanzaro ha stanziato in bilancio ulteriori cinquecento mila euro, che si aggiungono ai cinquecento mila euro individuati nei fondi gestiti dalla Protezione Civile, per un ammontare complessivo di circa tre milioni e mezzo di euro.

Print Friendly, PDF & Email

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: redazione@ilreventino.it - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Da Platania a Carlopoli, la “Motopasseggiata quad e moto” sulle strade del Reventino

E’ arrivata alla III edizione della “Motopasseggiata quad e moto” percorrendo vari tratti di piste ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *