Ultime Notizie
Home » FATTI » Lamezia Terme, si celebra l’anniversario di fondazione insieme al comprensorio

Lamezia Terme, si celebra l’anniversario di fondazione insieme al comprensorio

Per celebrare l’anniversario della fondazione della città della piana, con l’attuale denominazione di Lamezia Terme, è stata organizzata una manifestazione che prevede il coinvolgimento del comprensorio e delle sue tante comunità contigue che sono unite da una millenaria storia comune.

Il Comitato Lamezia 4 gennaio e la Rete di Associazioni Culturali e Comitati Civici di Lamezia e del comprensorio lametino hanno provveduto ad invitare i sindaci dei vari comuni alla manifestazione programmata, presso il Chiostro San Domenico, Nicastro, per la giornata di sabato 4 gennaio 2020 con inizio alle ore 9,30, per celebrare l’anniversario della fondazione della città di Lamezia Terme.

Nel corso della manifestazione è prevista l’assegnazione del riconoscimento per il personaggio lametino dell’anno al prof. Francesco Caglioti, che nell’anno 2019 si è distinto a livello nazionale ed internazionale per i suoi studi e per le ricerche nel campo della storia dell’arte. Il sindaco di Lamezia Terme provvederà a consegnare un’opera in bronzo del maestro Franco Cimino di Sambiase, raffigurante la mitica ninfa Ligea sulle bellissime monete ritrovate tra i reperti archeologici degli scavi di Terina, a Sant’Eufemia Vetere di Lamezia Terme”.

Di seguito la presentazione da parte dell’avvocato Francesco Bevilacqua che ha ideato e porta avanti il “Festival delle erranze e della filoxenia” il nuovo volume del prof. Vincenzo Villetta “Genti e Paesi del Comprensorio Lametino” che documenta la ricostruzione del paesaggio dei singoli Paesi attraverso i segni urbanistici, le tracce del passato e le testimonianze delle trasformazioni storiche che è la continuazione del volume presentato a giugno 2019 “Lamezia Terme e il suo comprensorio: una millenaria storia comune” che era la raccolta delle presentazioni dal 17 novembre al 22 dicembre 2018. Il volume sarà consegnato a tutti i rappresentanti istituzionali dei comuni ed ai rappresentanti delle Associazioni Culturali e dei Comitati Civici del Comprensorio Lametino presenti.

Come definito e contenuto nella locandina diffusa dal presidente del Comitato Lamezia 4 gennaio, avv. Basilio Perugini, il programma prevede l’intervento del presidente dell’Associazione Riviera dei Tramonti avv. Sergio Tomaino che premierà la vincitrice del concorso “Itinerari turistico culturali attraverso i Comuni del Lametino” arch. Federica Rizzo, che esplicherà il significato del progetto che ha proposto e che ha vinto il premio. Il consigliere regionale e socio onorario del Comitato 4 gennaio, Tonino Scalzo interverrà sul “Progetto Grande Lamezia” quale possibilità di sviluppo dell’intero Comprensorio Lametino. Il consigliere comunale di Curinga, Pasquale Ferraro, interverrà sul tema: “Il Progetto Grande Lamezia per il futuro”. Il sindaco di Lamezia Terme avv. Paolo Mascaro concluderà: “Il Progetto Grande Lamezia per lo sviluppo di Lamezia Terme e dell’intero Comprensorio”.

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

UeCoop e Carabinieri intesa contro la contraffazione e la sofisticazione del cibo

Le cooperative della Calabria e Sicilia associate a Unione Europea delle Cooperative (Ue.Coop) che operano ...

Lascia un commento