Ultime Notizie
Home » FATTI » L’Albero della Pace illumina il Santuario di Paola

L’Albero della Pace illumina il Santuario di Paola

L’Albero della Pace è stato installato al Santuario di Paola. E’ tra le mura dei luoghi di San Francesco di Paola e in totale spirito natalizio che nasce la collaborazione tra la società Aon che ha donato il simbolo del Natale, nella persona di Francesco Trebisonda, e il fashion designer Claudio Greco che ha provveduto alla decorazione. Un atto di fede e generosità da parte di entrambi. L’albero di Natale infatti è stato donato da Francesco Trebisonda e decorato dallo stilista Claudio Greco.

La società Aon si occupa di fornire supporto e competenze specifiche nella definizione delle strategie che consentono di gestire e controllare i rischi aziendali e da sempre è dedita alle attività di beneficenza.

Tre anni dopo la riproduzione del saio di San Francesco, consegnato poi nel corso della Santa Messa alla Basilica di S. Andrea Delle Fratte, il fashion designer Claudio Greco è stato incaricato da padre Francesco, Ordine dei Minimi, alla decorazione dell’albero di Natale.

<<Decorare l’albero di Natale nel santuario è stata un’emozione unica, un dono bellissimo e inaspettato>> ha dichiarato Greco. Una bianca stella in cima dà inizio ad una catena di luci bianche che illuminano l’albero, dando così risalto alle rosse decorazioni e ai foulard bianchi in cotone contenenti la parola pace in tutte le lingue del mondo, da qui il nome “Albero della Pace”.

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Sellia, sindaco Zicchinella scrive all’Istituto geofisica per terremoto e sollecita invio esperti

Che ci sia uno sciame sismico nei paesi della Presila catanzarese, con punte anche nel ...

Lascia un commento