Home » COMUNI »  Soveria Mannelli » La “superluna” vista da Soveria Mannelli

La “superluna” vista da Soveria Mannelli

Un giovane e appassionato astrofilo di Soveria Mannelli, Luca Colistra, ci ha inviato una bellissima foto della “superluna”, vista da Soveria Mannelli, e in particolare dalla frazione San Tommaso.

Un luogo che si trova a un’altezza superiore rispetto al centro abitato e gode, in alcune sue zone, di un minore inquinamento luminoso, pernicioso per una visione ottimale della volta celeste.

La “superluna” è quel fenomeno visivo che associa la luna piena ad una minore distanza  del nostro satellite rispetto alla terra.

Ciò consente di vedere la luna come se fosse, ma solo apparentemente, di dimensioni superiori rispetto al normale.

È uno spettacolo naturale di particolare bellezza, che vale la pena osservare, anche solo in fotografia…

di Raffale Cardamone

(In basso, la foto di Luca Colistra, del 3 dicembre 2017):

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

di: Raffaele Cardamone

Raffaele Cardamone è nato a Soveria Mannelli, dove vive da sempre, lavorando prevalentemente nella città di Catanzaro.
Da giovanissimo ha realizzato per l’emittente radiofonica “Radio Soveria Uno” dei programmi di nicchia, tra i quali si ricordano ancora “Radio on” e soprattutto “Rock in motion”, oltre a una serie di trasmissioni sportive sulla squadra di calcio locale.
Nonostante il legame particolare con il suo luogo d’origine, ha avuto l’opportunità di viaggiare molto in Italia e in Europa prima per motivi di studio e poi di lavoro.
Ha la qualifica di “Tecnologo della comunicazione formativa”, acquisita al termine di un corso biennale di formazione professionale sulle applicazioni delle tecnologie informatiche e audiovisive (che cominciavano a fondersi in quelle multimediali) in ambito formativo, e quella di “Coordinatore di attività di progettazione formativa”, acquisita sul campo, lavorando per oltre dieci anni nell’équipe di Coordinamento didattico dell’Enaip Calabria (l’Ente di formazione professionale delle ACLI).
Il suo lavoro si svolge nel settore della formazione professionale, con frequenti e numerose deviazioni in quello della comunicazione (editoria specializzata, multimedialità e internet).
Da qualche tempo, alcune sue opere letterarie sono presenti sulla piattaforma digitale di self publishing “ilmiolibro.it”.

Verifica altro

La Pro Loco di Decollatura presenta: Il Villaggio di Babbo Natale

Natale si avvicina e con esso anche gli eventi che lo colorano di gioia e ...

2 Commenti

  1. La “superluna” è quel fenomeno visivo che associa la luna piena ad una minore vicinanza del nostro satellite rispetto alla terra.

    Huh ? Minore vicinanza ? Il contrario, semmai !

    La lingua italiana e la scienza: due termini sconosciuti dai giornalai.

    Correzione dovuta: la luna era in perigeo ossia alla minima distanza dalla Terra. 🙂

    E’ sempre un piacere leggervi !

    • La sua pedanteria mi lascia basito! Questo è uno dei rarissimi refusi che può trovare nei miei testi. E’ evidente che avrei voluto scrivere minore distanza: talmente evidente che poteva capirlo anche un bambino! Lei avrebbe potuto segnalarmi l’errore, che è stato prontamente corretto, senza offendere, dandomi esplicitamente del “giornalaio” e implicitamente dell’ignorante. Da parte sua, sarebbe stato molto più elegante e collaborativo. Ma evidentemente non ha potuto resistere alla sua indole da “professore”.
      Raffaele Cardamone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *