Home » BUON CIBO » La ricetta di Piero Cantore: Pomodori secchi sottolio

La ricetta di Piero Cantore: Pomodori secchi sottolio

Questa settimana continua il nostro viaggio tra gli antipasti in chiave calabrese: i pomodori secchi sottolio. Per me, sono ottimi sul pane caldo o sulla pizza, però messi a freddo.

Partiamo dagli ingredienti:

– 1 kg di pomodori maturi 

– 1 spicchio d’aglio 

– 20 cl di olio di oliva 

– basilico e sale q.b.

– 2 peperoncini.

Vediamo adesso come preparare la ricetta:

Prendiamo i pomodori: sono ideali quelli che si usano per la salsa. Laviamoli sotto l’acqua corrente e tagliamoli nel senso della lunghezza.

Poi mettiamoli su una griglia e facciamole seccare al sole, come alla vecchia maniera. In alternativa, possiamo metterli nel forno, per due ore e mezza, a 100 gradi.

Quando avranno perso completamente l’acqua, mettiamoli a strati in dei vasi di vetro.

Insaporiamoli con le spezie, il sale e l’aglio. Copriamo i pomodori con l’olio di oliva e chiudiamo i vasi.

Facciamoli insaporire per circa 15 giorni; poi sono pronti per essere degustati.

Volendo si può anche non metterli sottolio e usali così, con la pasta o a vostro piacimento.

Abbinamento con il vino:

Con i piatti a base di pomodori secchi, io abbinerei un buon Lamezia rosso doc.

di Piero Cantore
[ Vi ricordo la radio del buongusto sul sito: www.radiodelbuongustaio.com, dove troverete tanti programmi radiofonici dedicati al mondo della gastronomia. La prima radio tematica italiana sul cibo e sul bere bene. ]

Print Friendly, PDF & Email

di: Piero Cantore

Piero Cantore vive a Camigliatello Silano ed è uno chef dell’Associazione Cuochi Professionisti Calabresi, un sommelier della Scuola Europea Sommelier e uno speaker radiofonico nazionale, votato alla gastronomia.
Attualmente opera per il “Circuito ItaliaStampa” e realizza programmi dedicati al mondo della gastronomia come: La cucina a modo mio; Vinradio; Gastronotizie; In Viaggio Gustando.
Quelle che lui stesso definisce come: “Piccole rubriche ma gustose!”

Verifica altro

La ricetta di Piero Cantore: ripieno per crêpes Made in Calabria

Dopo aver visto come preparare l’impasto per le crêpes, adesso scopriamo insieme il primo ripieno ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *