Home » BUON CIBO » La ricetta di Piero Cantore: Pasta con le sarde

La ricetta di Piero Cantore: Pasta con le sarde

Questa settimana voglio proporvi una ricetta antica, molto povera ma nello stesso tempo molto gustosa: la Pasta con le sarde.

Partiamo dagli ingredienti (per 4 persone):

– 360 grammi di spaghetti

– 300 grammi di sarde fresche 

– 40 grammi di mollica di pane

– 30 grammi di uvetta

– 10 cl di olio di oliva

– 1 aglio

– prezzemolo e sale q.b.

Passiamo alla preparazione del piatto:

Iniziamo pulendo le sarde: priviamole della testa e delle interiora e laviamole sotto l’acqua corrente.

In una padella mettiamo l’olio di oliva e facciamo imbiondire l’aglio, leviamolo e mettiamo le sarde tagliate a pezzi di media grandezza.

Aggiungiamo il prezzemolo e l’uvetta e facciamo cuocere il tutto a fiamma moderata per circa 10 minuti. A questo punto, mettiamo il pane e facciamolo rosolare per bene. Dovrà risultare molto croccante.

Aggiustiamo di sale e pepe e caliamo la pasta. Quando risulterà al dente, scoliamola e buttiamola in padella, saltiamola per bene e serviamo il tutto in 4 piatti di portata con sopra un po’ di sarde.

Abbinamento con il vino:

Abbinerei a questo piatto un vino bianco: un Sacra Vigna Terre di Cosenza dop.

di Piero Cantore

Print Friendly, PDF & Email

di: Piero Cantore

Piero Cantore vive a Camigliatello Silano ed è uno chef dell’Associazione Cuochi Professionisti Calabresi, un sommelier della Scuola Europea Sommelier e uno speaker radiofonico nazionale, votato alla gastronomia. Attualmente opera per il “Circuito ItaliaStampa” e realizza programmi dedicati al mondo della gastronomia come: La cucina a modo mio; Vinradio; Gastronotizie; In Viaggio Gustando. Quelle che lui stesso definisce come: “Piccole rubriche ma gustose!”

Verifica altro

La ricetta di Piero Cantore: Baccalà fritto con purea di ceci

Continuando il nostro viaggio all’insegna del mangiare bene, questa settimana prepareremo un secondo di pesce: ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *