Home » BUON CIBO » La ricetta di Piero Cantore: Panricco

La ricetta di Piero Cantore: Panricco

Questa settimana è la volta di un dolce: il Panricco. Si tratta di un dessert a base di pane che a volte preparo nel mio ristorante.

Mi piace perché, nella sua semplicità, ha un sapore molto particolare simile a un panettone, ma non e la stessa cosa, anche perché questo dolce si può gustare tutto l’anno.

Partiamo dagli ingredienti (per 4 persone):

– 500 grammi di pane raffermo

– 25 cl di panna per dolci 

– 50 cl di latte 

– un cucchiaio di cannella 

– un cucchiaio da caffè di liquirizia in polvere 

– 100 grammi di uvetta 

– 40 grammi di mandorle tritate 

– 40 grammi di nocciole tritate 

– 40 grammi di noci sgusciati 

– 50 grammi di bucce di arancia candite

– 50 grammi di bucce di limone candite.

Passiamo alla preparazione del piatto:

Iniziamo tagliando il pane a cubetti di media grandezza.

Prendiamo una ciotola abbastanza capiente e mettiamo al suo interno il pane, la panna per dolci, il latte, la cannella, la liquirizia, l’uvetta, le mandorle, le noci e per finire la frutta candita.

Amalgamiamo per bene il tutto e lasciamo riposare il composto per qualche ora, cosi da far prendere tutti i sapori al pane.

Passato il tempo, imburriamo delle coppette di alluminio e inseriamo al loro interno il composto.

Preriscaldiamo il forno a 180 gradi e poi inforniamo per 45 minuti.

Lasciamo raffreddare il nostro Panricco, dopo di che serviamolo con a fianco un po’ di panna montata e con sopra della polvere di liquirizia.

Abbinamento con il vino:

Questo dolce si abbina molto bene con un buon Passito Rosso: un passito molto particolare ma gustoso fatto con uve Magliocco Calabresi.

di Piero Cantore

Print Friendly, PDF & Email

di: Piero Cantore

Piero Cantore vive a Camigliatello Silano ed è uno chef dell’Associazione Cuochi Professionisti Calabresi, un sommelier della Scuola Europea Sommelier e uno speaker radiofonico nazionale, votato alla gastronomia. Attualmente opera per il “Circuito ItaliaStampa” e realizza programmi dedicati al mondo della gastronomia come: La cucina a modo mio; Vinradio; Gastronotizie; In Viaggio Gustando. Quelle che lui stesso definisce come: “Piccole rubriche ma gustose!”

Verifica altro

La ricetta di Piero Cantore: Mille foglie di maiale e caciocavallo silano

La ricetta della settimana è dedicata a un secondo un po’ più particolare, utile per ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *