Home » Rubrica - BUON CIBO » La ricetta di Piero Cantore: Spiedini di cozze e pesca

La ricetta di Piero Cantore: Spiedini di cozze e pesca

Quando la frutta incontra il pesce! Questa settimana continua il nostro viaggio all’insegna della cucina d’estate. Passiamo quindi a preparare un secondo tipo di spiedini: quelli con le cozze e la pesca bianca.

Partiamo dagli ingredienti (per 4 persone – 8 spiedini):

– 24 cozze sgusciate abbastanza grandi

– 4 pesche bianche

– 10 cl di vino bianco

– 10 cl di olio d’oliva

– 1 spicchio d’aglio

– 16 foglioline di salvia

– Timo q.b.

– Sale e pepe q.b.

Passiamo alla preparazione del piatto:

Iniziamo prendendo una padella antiaderente e mettendo al suo interno un filo di olio d’oliva e l’aglio; facciamolo imbiondire e poi leviamolo, caliamo le nostre cozze sgusciate e saltiamole per bene.

Sfumiamo con il vino bianco e, quando questo sarà evaporato, continuiamo la cottura per qualche altro minuto, finiamo aggiustando di sale e pepe.

Mettiamo il tutto in una ciotola e facciamo raffreddare, nel frattempo puliamo la pesca bianca e tagliamola prima a spicchi e poi questi a metà. Inseriamo il tutto nella ciotola insieme al timo fresco e amalgamiamo per bene.

Prendiamo degli spiedini grandi e cominciamo a comporli così: prima la pesca bianca, poi la cozza e la fogliolina di salvia, di nuovo la pesca bianca, poi la cozza, la pesca bianca, la cozza e la
fogliolina di salvia la pesca bianca e finiamo con la cozza.

Facciamo la stessa operazione per gli altri spiedini. Quando abbiamo finito, mettiamoli su un piatto di portata, un filo d’olio sopra e serviamo in tavola.

Abbinamento con il vino:

Io consiglio per questa ricetta un vino spumante rosè, servito sempre fresco: giusto connubio tra freschezza e gusto d’estate.

di Piero Cantore

Print Friendly, PDF & Email

di: Piero Cantore

Piero Cantore vive a Camigliatello Silano ed è uno chef dell’Associazione Cuochi Professionisti Calabresi, un sommelier della Scuola Europea Sommelier e uno speaker radiofonico nazionale, votato alla gastronomia. Attualmente opera per il “Circuito ItaliaStampa” e realizza programmi dedicati al mondo della gastronomia come: La cucina a modo mio; Vinradio; Gastronotizie; In Viaggio Gustando. Quelle che lui stesso definisce come: “Piccole rubriche ma gustose!”

Verifica altro

La ricetta di Piero Cantore: Tartàre di anguria con seppie

Da questa settimana inizia il nostro viaggio alla scoperta dei piatti dedicati all’estate. Si tratta ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *