Ultime Notizie
Home » Rubrica-BUON CIBO » La ricetta di Piero Cantore: pesto di timo, salvia e maggiorana

La ricetta di Piero Cantore: pesto di timo, salvia e maggiorana

Continua il nostro viaggio all’interno del mondo dei pesti. Questa settimana voglio preparare un pesto da utilizzare a freddo, semplicissimo molto gustoso e particolare: il pesto di timo, salvia e foglie di maggiorana.

Ingredienti (per 4 persone):
10 grammi timo
30 grammi salvia
30 grammi maggiorana
50 grammi caprino
10 cl Olio di oliva
10 cl acqua
2 pizzichi sale
20 grammi noci.
Preparazione del piatto:
Prendiamo un bicchiere per mixer a immersione mettiamo al suo interno il timo senza la parte del tronco, le foglioline di maggiorana e quelle di salvia.
Mettiamo l’acqua, il caprino grattugiato e finiamo con le noci. Iniziamo a frullare il tutto, inserendo l’olio di oliva a filo. Quando il pesto risulterà bello cremoso e pronto, aggiustiamo di sale e se lo gradiamo anche con un po’ di pepe macinato.
Adesso lo possiamo utilizzare sia per condire una pasta fredda oppure per accompagnare una carne fredda tipo l’arista di maiale o meglio della carne di vitello tipo muscolo.
Si può utilizzare anche su delle patate lesse o delle carote. Gli utilizzi sono molteplici tutti da provare.
di Piero Cantore

di: Piero Cantore

Avatar
Piero Cantore vive a Camigliatello Silano ed è uno chef dell’Associazione Cuochi Professionisti Calabresi, un sommelier della Scuola Europea Sommelier e uno speaker radiofonico nazionale, votato alla gastronomia. Attualmente opera per il “Circuito ItaliaStampa” e realizza programmi dedicati al mondo della gastronomia come: La cucina a modo mio; Vinradio; Gastronotizie; In Viaggio Gustando. Quelle che lui stesso definisce come: “Piccole rubriche ma gustose!”

Verifica altro

Lo “chef delle emozioni” Armando Manzo a Camigliatello Silano

A Camigliatello Silano, il 5 e 6 Ottobre, si è svolta la manifestazione culinaria “A ...

Lascia un commento