venerdì , 20 Settembre 2019
Ultime Notizie
Home » Rubrica-BUON CIBO » La ricetta di Piero Cantore: Passatelli in brodo

La ricetta di Piero Cantore: Passatelli in brodo

I passatelli, tipico piatto domenicale delle famiglie romagnole, si realizza con ingredienti semplici e molto poveri, ma il risultato finale – vi assicuro – e da vero piatto gourmet.

Ingredienti (per 4 persone):

– 1 litro e 1/2 circa di brodo di carne (vedere la ricetta dei tortellini)

– 100 g di pangrattato finissimo
– 100 g di parmigiano grattugiato
– 2 uova (circa 100 g)
– noce moscata
– buccia di limone grattugiata
– sale e pepe.

Preparazione del piatto:

Passiamo adesso alla preparazione, iniziando dall’impasto per i passatelli.

In una ciotola raccogliamo il pangrattato e il parmigiano reggiano grattugiato. In un’altra ciotola sbattiamo le uova con sale, pepe, scorza di limone e noce moscata a piacere, e iniziamo ad amalgamare con una forchetta.

Dopo che tutti gli ingredienti si sono ben amalgamati, mettiamoli su una spianatoia e impastiamoli a mano fino a ottenere una palla liscia e morbida. Qualora l’impasto fosse troppo duro, diluiamolo con un po’ di brodo; nel caso fosse troppo tenero, aggiungiamo altro pangrattato e parmigiano.

Prendiamo la nostra pallina ben compattata, avvolgiamola nella pellicola e facciamola riposare in frigo per almeno un’ora e mezza.

Passato questo tempo, suddividiamo l’impasto a metà, prendiamo uno schiacciapatate a fori larghi e facciamo passare il nostro composto con una certa forza. Dobbiamo ottenere dei passatelli di circa 4 cm di lunghezza.

Raccogliamoli su un piatto, prendiamo una pentola, mettiamo al suo interno il brodo di carne e portiamolo ad ebollizione. Quando bolle mettiamo al suo interno i passatelli e facciamoli cuocere per circa due minuti, ci accorgeremo che sono cotti quando verranno a galla. Serviamoli subito, ben caldi.

di Piero Cantore

di: Piero Cantore

Avatar
Piero Cantore vive a Camigliatello Silano ed è uno chef dell’Associazione Cuochi Professionisti Calabresi, un sommelier della Scuola Europea Sommelier e uno speaker radiofonico nazionale, votato alla gastronomia. Attualmente opera per il “Circuito ItaliaStampa” e realizza programmi dedicati al mondo della gastronomia come: La cucina a modo mio; Vinradio; Gastronotizie; In Viaggio Gustando. Quelle che lui stesso definisce come: “Piccole rubriche ma gustose!”

Verifica altro

Alta gastronomia il 10 agosto a Camigliatello con gli chef Mancuso e Cantore

Sabato 10 agosto sarà una giornata all’insegna della gastronomia con lo chef Emanuele Mancuso della ...

Lascia un commento