Ultime Notizie
Home » COMUNI » Kitesurf mondiale – Nell’ultima giornata di qualificazioni tra gli umini primeggia il francese Nocher

Kitesurf mondiale – Nell’ultima giornata di qualificazioni tra gli umini primeggia il francese Nocher

36188-GruberKITESURF MONDIALE. NELL’ULTIMA GIORNATA DI QUALIFICAZIONI (oggi 18 luglio), TRA GLI UOMINI PRIMEGGIA IL FRANCESE NOCHER., MENTRA LA RUSSA KALININA SI IMPONE NELLA FEMMINILE. DOMANI (DOMENICA 19 LUGLIO) LA FINALISSIMA E, QUINDI, IL TITOLO MONDIALE ASSOLUTO.

Gizzeria – Penultima  giornata di qualificazione, oggi, a Gizzeria, in Calabria, nel mare antistante il parco sportivo balneare “Hang Loose Beach”, per il Formula Kite World Championship, il campionato del mondo assoluto che ha preso il via mercoledì scorso e che domani avrà il suo epilogo. Per la categoria degli uomini, sono state due le batterie a partire, ciascuna composta da 30 kiters; unica, invece, quella delle donne, che, allo start, si sono presentate in 11. Gli atleti, provenienti da tutto il mondo, dopo il training libero hanno preso il via per confrontarsi nella disciplina del course racing (detta anche più semplicemente “race”) che consiste nel fare della vere e proprie gare su distanze variabili. Alla base di questa disciplina ci sono la velocità e le tecniche di regata; niente gara di stile o estetica delle manovre, quindi, ma una vera competizione agonistica che premierà i più forti e i 35974-SilverTip_Startpiù veloci, un testa a testa, boa a boa. In campo maschile, nella “Gold Flight”, vale a dire la categoria che, alla fine, esprimerà i campioni del mondo, sia maschile che femminile, ha guadagnato la testa della classifica definitiva delle qualificazioni il francese del Principato di Monaco, Maxime Nocher; il favorito per la vittoria di questo mondiale, l’inglese Oliver Bridge si è piazzato secondo, mentre il polacco Blazej Ozag è salito sul podio al terzo posto. Il primo degli italiani è rimasto ancora il cesenate Mario Calbucci, che, rispetto a ieri, ha migliorato la sua posizione di classifica scalando ben nove posti arrivando 12esimo. L’unico kiter calabrese in gara, il crotonese Antonio Ciliberto, si è dovuto accontentare del 24 posto nella “Silver Flight”, la categoria in cui gareggiano gli atleti dal 31 posto in giù che non concorrono, quindi, per il titolo iridato. Sul gradino più alto del podio della “Silver” è salito l’umbro Gianluca Merla. Piotr Lenckowski, polacco, e Rick Black, australiano, hanno conquistato rispettivamente il secondo e il terzo posto. Nella categoria femminile, la russa Elena Kalinina ha confermato il suo ottimo stato di forma, posizionandosi davanti all’inglese Steph Bridge, seconda; Ariane Imbert, francese, è arrivata terza. Domani, domenica 19 luglio, ultima giornata mondiale. Nel tardo pomeriggio si saprà chi, dei tanti top kiters venuti a Gizzeria, potrà fregiarsi del titolo di campione del mondo assoluto di Kitesurf, specialità “Race”. Per domani, l’ISAC CNR di Lamezia Terme comunica che il tempo sarà stabile e le temperature sono previste in ulteriore lieve aumento; venti da ovest – nord ovest a regime di brezza nelle ore centrali della giornata.

di: Santino Pascuzzi

Santino Pascuzzi
Santino Pascuzzi, nasce a Cosenza, ed è residente a Soveria Mannelli. Diplomato al Liceo Scientifico “Luigi Costanzo” di Decollatura, consegue nell’anno accademico 1993/94 la laurea in Scienze Economiche e Sociali, indirizzo Organizzazione Aziendale ed Amministrazione Pubblica, presso l’Università degli Studi della Calabria. Corrispondente del quotidiano Gazzetta del Sud, dal 1995, iscritto all’albo dei Giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti. Formativa l’esperienza radiofonica, come conduttore e programmatore del palinsesto, svolta con l’emittente Radio Soveria Uno, partecipando anche al progetto di utilità collettiva art. 23, avente per oggetto la diffusione di informazioni sull’attività dell’ente locale, attraverso la redazione delle edizioni dei notiziari radiofonici, svolto per il periodo tra gli anni 1988/1989. Ha partecipato come collaboratore ai lavori di ricerca “Istituzioni locali e Istituzioni centrali dall’Unità alla Regionalizzazione” finanziata dal C.N.R. presso il Dipartimento Organizzazione Aziendale e Amministrazione Pubblica - Università della Calabria - per il periodo 1992/1994. Ha svolto incarichi come docente nei corsi di specializzazione dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente di Soveria Mannelli per le materie di Marketing ed Economia Aziendale. Svolgendo, nel contempo, attività di comunicazione istituzionale ed organizzazione di eventi e convegni, ha curato la pubblicazione di articoli per riviste e periodici regionali: Calabria - mensile del Consiglio Regionale della Calabria; reportage - periodico del lametino; Internet Extra - periodico specializzato e strumento per la diffusione della cultura di Internet; Obiettivo Calabria – rivista del Sistema Camerale Calabrese; Mediaterraneo e Dintorni – pubblicazione edita dall’aeroporto di Lamezia Terme. E’ fondatore, insieme a Raffaele Cardamone e Salvatore La Rocca, occupandosi della redazione, del sito www.ilReventino.it

Verifica altro

Gal dei Due Mari, in attesa degli esiti dei bandi. Le ultime notizie rese note sull’attività

Soveria Mannelli – In attesa di conoscere gli aggiornamenti delle attività del Gal dei Due ...

Lascia un commento