Ultime Notizie
Home » COMUNI »  Soveria Mannelli » Incontro di studio sull’innovativo metodo di rimboschimento in aree a rischio desertificazione

Incontro di studio sull’innovativo metodo di rimboschimento in aree a rischio desertificazione

Soveria Mannelli – Processi innovativi nel campo della vegetazione, con nuove e sperimentali tecniche, sono state oggetto dell’incontro che ha  riunito nel centro del Reventino il gruppo di lavoro del progetto The Green Link

Il gruppo nella sala riunioni del vivaio.

Si tratta di una riunione operativa di esperti che portano avanti il progetto, co-finanziato dall’Unione Europea tramite il Programma LIFE, che ha lo scopo di valutare l’applicabilità dell’innovativo metodo Cocoon® nel rimboschimento di aree in corso di desertificazione. L’omonimo dispositivo, sviluppato dalla società partner olandese Land Life Company, è caratterizzato da una elevata efficienza idrica, dal costo ridotto e dalla totale biodegradabilità e si configura come probabile sostituto delle più tradizionali tecniche di irrigazione, con la finalità di favorire l’affermazione del materiale vegetale (arboreo ed arbustivo) messo a dimora.

Allasia Plant Magna Grecia.

Questa nuova tecnologia rappresenta un valido strumento per il ripristino dei benefici economici, sociali e naturali degli ecosistemi agro-forestali in corso di degradazione e nell’ambito del progetto (avviatosi nel luglio 2016 e che si concluderà nel marzo 2020) è in fase di sperimentazione nei tre Paesi Europei del bacino del Mediterraneo maggiormente esposti al rischio di desertificazione: ovvero Spagna (quattro siti dimostrativi), Grecia (un sito) ed Italia, con un’area dimostrativa a San Marco Argentano, in provincia di Cosenza.

A Soveria Mannelli si sono dati appuntamento, dal 16 al 18 maggio 2018, i componenti del gruppo di lavoro per una riunione del progetto The Green Link (LIFE15 CCA/ES/000125) presso l’aula conferenze dell’azienda Allasia Plant Magna Grecia s.s, che sviluppa moderne attività di gestione, produzione e sperimentazione vivaistica, in località Santa Margherita nel Comune di Soveria Mannelli.

Gruppo al lavoro nella sala riunioni del vivaio.

Il gruppo di lavoro guidato dalla Biopoplar srl, di Cavallermaggiore (CN) è stato impegnato in 3 giorni di attività in cui sono stati valutati i risultati ottenuti nei diversi campi sperimentali, con particolare attenzione a quello di San Marco Argentano che è stato oggetto di visita da parte dei partecipanti nell’ultima delle giornate di incontro.

Sul campo di San Marco Argentano.

Inoltre, durante la giornata del 17 maggio, è stata ospite una delegazione di studenti provenienti dalla sezione di Agraria di Soveria Mannelli dell’Istituto Superiore “Luigi Costanzo” di Decollatura che, già precedentemente coinvolti nel progetto, hanno presentato in lingua inglese le loro personali riflessioni sulle opportunità socio-economiche ed ambientali generate dal progetto stesso.

Una delegazione di studenti di Agraria di Soveria Mannelli.

di: Santino Pascuzzi

Santino Pascuzzi
Santino Pascuzzi, nasce a Cosenza, ed è residente a Soveria Mannelli. Diplomato al Liceo Scientifico “Luigi Costanzo” di Decollatura, consegue nell’anno accademico 1993/94 la laurea in Scienze Economiche e Sociali, indirizzo Organizzazione Aziendale ed Amministrazione Pubblica, presso l’Università degli Studi della Calabria. Corrispondente del quotidiano Gazzetta del Sud, dal 1995, iscritto all’albo dei Giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti. Formativa l’esperienza radiofonica, come conduttore e programmatore del palinsesto, svolta con l’emittente Radio Soveria Uno, partecipando anche al progetto di utilità collettiva art. 23, avente per oggetto la diffusione di informazioni sull’attività dell’ente locale, attraverso la redazione delle edizioni dei notiziari radiofonici, svolto per il periodo tra gli anni 1988/1989. Ha partecipato come collaboratore ai lavori di ricerca “Istituzioni locali e Istituzioni centrali dall’Unità alla Regionalizzazione” finanziata dal C.N.R. presso il Dipartimento Organizzazione Aziendale e Amministrazione Pubblica - Università della Calabria - per il periodo 1992/1994. Ha svolto incarichi come docente nei corsi di specializzazione dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente di Soveria Mannelli per le materie di Marketing ed Economia Aziendale. Svolgendo, nel contempo, attività di comunicazione istituzionale ed organizzazione di eventi e convegni, ha curato la pubblicazione di articoli per riviste e periodici regionali: Calabria - mensile del Consiglio Regionale della Calabria; reportage - periodico del lametino; Internet Extra - periodico specializzato e strumento per la diffusione della cultura di Internet; Obiettivo Calabria – rivista del Sistema Camerale Calabrese; Mediaterraneo e Dintorni – pubblicazione edita dall’aeroporto di Lamezia Terme. E’ fondatore, insieme a Raffaele Cardamone e Salvatore La Rocca, occupandosi della redazione, del sito www.ilReventino.it

Verifica altro

Passaggio di campana e ingresso nuovi soci per il Lions Club Lamezia Terme Valle del Savuto

Nel segno della tradizione si è svolto il cambio delle consegne con il simbolico passaggio ...

Lascia un commento