Ultime Notizie
Home » COMUNI » Gran finale per lo “Zecchino d’oro falernese”

Gran finale per lo “Zecchino d’oro falernese”

Lo staff dello Zecchino d’oro falernese

La musica ed il canto sono tra le arti più nobili. In particolare, la voce è uno strumento potente, capace di comunicare e di esprimere la sensibilità, la creatività, i sentimenti di ogni essere umano. Tutto ciò fa dello “Zecchino d’oro falernese”, rivolto a bambine e bambini del comprensorio, un’iniziativa notevole e lodevole.

La kermesse musicale è ormai un must, una manifestazione, consolidata nel tempo, che caratterizza da decenni le festività natalizie, colorando di emozioni e letizia gli inverni falernesi. Merito degli organizzatori, tra cui spiccano l’assessore municipale Orietta Patania e l’artista ed animatore Loris Cario, coadiuvati da un efficiente e dinamico staff di collaboratrici e collaboratori. Degna di menzione la collaborazione con la Parrocchia “San Tommaso d’Aquino”, guidata da don Nahum Emilio. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Falerna.

Dopo il preludio nei giorni di santo Stefano e del 27 dicembre, avrà luogo l’attesissima finale. Lo start è previsto per il prossimo 6 gennaio alle 15:30. Sul palco del Centro polifunzionale di Falerna si esibiranno decine di concorrenti, animati dalla stessa passione per il canto e da puro spirito di partecipazione. L’evento sarà impreziosito dalla significativa testimonianza di Angelo Frijia, marito di Stefania e padre di Christian e Nicolò travolti dall’alluvione dello scorso 4 ottobre. Frijia condividerà coi presenti le emozioni del recente incontro con papa Francesco, che lo ha aiutato a «trovare il coraggio di continuare e a vivere nella fede e nell’amore verso Dio e verso il prossimo»

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Soveria Mannelli: i Brettii, i barbari e la luna allo Sciabaca Festival di Rubbettino

Domani (venerdì 20 settembre) l’avvio dello Sciabaca Festival promosso dalla casa editrice Rubbettino. Chissà se ...

Lascia un commento