mercoledì , 17 Luglio 2019
Ultime Notizie
Home » COMUNI » Gimigliano, rassegna le dimissioni Claudio Rotella dal gruppo consiliare “Partito Democratico”

Gimigliano, rassegna le dimissioni Claudio Rotella dal gruppo consiliare “Partito Democratico”

Gimigliano – Il consigliere comunale di Gimigliano, Claudio Rotella, ha comunicato le dimissioni dal gruppo consiliare “Partito Democratico”. Attraverso una nota, pervenuta in redazione, il giovane consigliere comunale spiega le ragioni della scelta adottata di lasciare il gruppo in seno al consiglio comunale ma non di abbandonare l’impegno con il partito politico del Pd.
 
<<Se è vero che il partito democratico con la segreteria di Martina ha intrapreso un percorso di rifondazione, allora bisogna lanciare un segnale forte anche dai territori, dalle formazioni politiche nei consigli comunali, dando senso e slancio alla generosità che Maurizio Martina sta mettendo in campo per ridare credibilità al partito e al centro-sinistra.
 
L’aula del consiglio comunale di Gimigliano.

Il Partito Democratico è principalmente una comunità, non una sigla da utilizzare per avere eco e consistenza. Se non si passa in breve tempo dalle buone intenzioni ai fatti si rischia lo stato liquido. È inutile in questo periodo storico spendersi semplicemente in nome di un partito che è stato definito un “non luogo”, ancor di più se non sono chiari gli orizzonti che soprattutto nei territori stentano a delinearsi.

Troppo spesso purtroppo la classe dirigente preferisce arenarsi nel limbo dell’attesa che è spesso conflittuale fra le molte prospettive personali e le poche prospettive di comunità.
Attenderò fuori dal limbo l’evolversi della fase congressuale del partito col l’augurio che Martina prima e una personalità di assoluta affidabilità dopo, Nicola Zingaretti, possano risollevare le sorti di una comunità che ha retto sulle sue spalle con sacrificio il peso dell’intero Paese in una fase economica non favorevole.
 
Io credo, tuttavia, nel ruolo propulsore che il Pd ha nella quadro della politica nazionale, ma bisogna ridare al Pd una classe dirigente vera e dalla sincera connotazione.
Un Pd che sappia parlare alla gente e aprire confronti, allargando il campo delle idee ad ogni ramo della società, favorendo il movimento civico in occasione delle elezioni amministrative per includere fugando però il campo dalle ambiguità.
Con uno sguardo alle amministrative del prossimo anno, mi auguro che a livello locale si risvegli il sentimento verso la politica che ha forgiato diverse personalità e che queste si rimettano in gioco insieme alle diverse personalità di rilievo di uno dei settori sociali più attivi negli ultimi anni, l’associazionismo. Nel solo interesse della comunità di Gimigliano dovrebbero mobilitarsi le anime di un centro-sinistra che è stato il fulcro di un fermento intellettuale grazie al quale si sono scritte pagine indimenticabili della storia locale.
 
Vista la mancanza di discussione a livello locale del rinnovo del consiglio provinciale ormai prossimo, mi duole constatare la totale mancanza di coinvolgimento del partito nel percorso di costruzione di un’alternativa valida a quella che sembra ssere una vittoria scontata del centrodestra. Un appuntamento elettorale del genere dovrebbe animare il dibattito, invece, sta passando senza essere percepito nell’essenzialità della rappresentanza dei territori, soprattutto del nostro territorio che non elegge propri rappresentanti da troppo tempo.
Per quanto concerne il ruolo di consigliere comunale continuerò a spendermi per ricambiare la fiducia accordatami nel 2014 fino al termine della consiliatura, collaborando e avanzando proposte per il bene di tutti, sempre in mezzo alla gente per cambiare>>.
 
Claudio Rotella – Consigliere comunale di Gimigliano

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Petronà, 70mila euro per l’adeguamento della palestra comunale

di Enzo Bubbo – Petronà, è stato ottenuto un finanziamento regionale per la sistemazione della ...

Lascia un commento