martedì , 10 Dicembre 2019
Ultime Notizie
Home » COMUNI » Gimigliano ospita la rassegna artistica “Ghemelon Art – Istantanee di mezz’estate”

Gimigliano ospita la rassegna artistica “Ghemelon Art – Istantanee di mezz’estate”

Gimigliano fa da cornice alla quinta edizione della rassegna artistica “Ghemelon Art – Istantanee di mezz’estate”.

La Pro Loco di Gimigliano comunica che dal 10 al 12 agosto 2019 è programmata, nel centro urbano del Comune che sormonta la valle del Corace, la rassegna artistica “Ghemelon Art”.

Il primo giorno faranno da apripista i tornei ricreativi, ai quali seguiranno l’apertura della mostra fotografica “Prospettive d’Autore 5.0” e la mostra digitale dedicata al pittore Giovan Battista Rotella (quest’ultima in collaborazione con l’amministrazione comunale).

Nel secondo giorno la kermesse entra nel vivo: la mattina sarà la volta dell’estemporanea di pittura “Ghemelon Art: Vivo il borgo”, il pomeriggio ci sarà la presentazione del libro “Perseguitato – Le indagini di Michele” di Daniele Rosselli, a seguire le animazioni in piazza a cura della “Cip&Ciop Spettacoli&Animazione”, l’esibizione musicale de “I beddi – Musicanti di Sicilia”, provenienti dalla scuderia di “Calabria Sona” alle ore 21:30 e la premiazione dell’estemporanea di pittura della mattina. Il terzo e ultimo giorno, invece, comincia di pomeriggio alle ore 16:30 con il laboratorio di fumettistica, per poi continuare con la presentazione del percorso di Alternanza Scuola Lavoro “Gimigliano: viaggio errante tra storia, natura, tradizioni e attualità” (fatto in collaborazione con l’IS “De Nobili” di Catanzaro), le animazioni sempre a cura della “Cip&Ciop Spettacoli&Animazione” e l’esibizione del gruppo folkloristico “Miromagnum” alle ore 21:30.

La serata conclusiva termina con le premiazioni del concorso fotografico “Prospettive d’Autore 5.0“e del concorso di scrittura “Né per fama, né per denaro” e con l’estrazione della lotteria targata Ghemelon Art. All’interno della manifestazione sarà attivo lo stand gastronomico.

La cornice dell’evento sarà Gimigliano, comune a 16 km da Catanzaro incastonato nella verde valle del Corace.

Con un “millennio di storia” alle spalle il borgo si erge maestoso sul crinale del Monte SS. Salvatore ed appare al visitatore che arriva dal basso come una fortezza che si staglia tra l’azzurro del cielo ed il verde della valle. Venire alla rassegna darà modo di visitare sia le sue bellezze ambientali, che quelle architettoniche, a partire dalle chiese (tra cui quella del SS. Salvatore, dove è custodito il quadro originale della Madonna di Porto, Patrona della Provincia di Catanzaro) e il caratteristico centro storico fatto di viuzze strette e piene di fascino.

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Sersale, incontro con vescovo Vincenzo Bertolone ricordando padre Pino Puglisi

E’ programmato a Sersale un incontro con il vescovo Vincenzo Bertolone per ricordare la figura ...

Lascia un commento