martedì , 10 Dicembre 2019
Ultime Notizie
Home » COMUNI »  Soveria Mannelli » Florindo Rubbettino candidato a presidente della Regione Calabria? Ecco cosa dice a riguardo

Florindo Rubbettino candidato a presidente della Regione Calabria? Ecco cosa dice a riguardo

La notizia circola ed è ufficiale, c’è la proposta che vede Florindo Rubbettino, noto imprenditore di Soveria Mannelli che ha salde radici nell’area nel Reventino, come candidato a presidente della Regione Calabria alla ormai prossima tornata elettorale.

Come redazione non possiamo non darne conto, a prescindere dagli schieramenti politici, proprio perché riguarda un esponente della “società civile” del territorio posto al centro della Calabria, quello che abbiamo raggruppato nell’area Reventino – Tiriolo – Mancuso – Savuto di cui ci occupiamo quotidianamente sulle pagine del sito www.ilReventino.it con l’unica intenzione, lo ribadiamo, di impegnarci a diffondere un’informazione propositiva con notizie, cronaca e fatti, riguardanti la serie dei comuni appartenenti all’entroterra calabrese posti tra le province di Catanzaro e Cosenza.

La candidatura non è scontata, ed in merito è stata diffusa una nota (oggi 14 novembre 2019) – che di seguito riportiamo integralmente – riguardante la posizione espressa direttamente da Florindo Rubbettino sulla sua possibile candidatura in Calabria a presidente della Regione.

<<Da settimane ricevo da moltissimi la sollecitazione a candidarmi alla Presidenza della Regione Calabria per provare a costruire un futuro di rinnovamento e di rinascita per la mia regione. È la terra che amo, che mi ha dato moltissimo e per la quale anche personalmente e con la mia famiglia abbiamo fatto qualcosa.

Nonostante le mie molteplici riserve credo che quando queste richieste arrivano da più parti (associazioni, mondo del lavoro, della Chiesa, intellettuali) ascoltarle e riflettere seriamente sia doveroso.

Per questo ho voluto parlare anche con il segretario del Pd Nicola Zingaretti, che ho avuto l’opportunità di incontrare stamattina a Roma. Riconosco a lui e al suo nuovo corso la determinazione di voler avviare un serio rinnovamento della politica in Calabria e per questo mi sembra un interlocutore che può essere interessante. Sentirò ancora altre personalità della società civile e del mondo politico prima di ritenere conclusa una valutazione e sciogliere in un senso o nell’altro la riserva.

Non so cosa deciderò, ma qualora dovessi orientarmi positivamente, la mia sarebbe una candidatura autonoma dai partiti, fortemente orientata in senso civico, tesa a far emergere quanto di più interessante, innovativo e positivo c’è nella società civile calabrese, a prescindere dalle provenienze territoriali e politiche>>.

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Al teatro “Il Piccolo” di Soveria Mannelli, l’attore Mario Sorbello

Venerdì 13 dicembre alle ore 20,30 sarà ospite del Piccolo l’attore siciliano Mario Sorbello che presenterà “Cronache umorali ...

Lascia un commento