mercoledì , 21 Agosto 2019
Ultime Notizie
Home » COMUNI » Festa della Pizza dal 4 al 9 agosto a Conflenti, villaggio del gusto e del divertimento: “un’idea vincente”

Festa della Pizza dal 4 al 9 agosto a Conflenti, villaggio del gusto e del divertimento: “un’idea vincente”

Festa della Piazza Conflenti 4Conflenti si trasforma e accoglie la terza edizione della Festa della Pizza che riempirà il piccolo centro, dal 4 fino al 9 agosto a partire dalle 19,00, con musica, profumi e sapori. Nella “Tenuta Statti” a Lamezia Terme nel corso di una conferenza stampa, è stato presentato l’evento più atteso dell’estate del territorio dell’alto lametino, alla presenza: del sindaco di Conflenti, Giovanni Paola, e di Lamezia Terme, Paolo Mascaro;  dei due organizzatori principali Maurizio Falcone e Camillo Folino con la collaborazione di Maria Renda; del presidente del consiglio comunale di Conflenti, Antonio Stranges; dell’ingegnere Francesco Grandinetti e di Pippo Pelo, direttamente da Radio Kiss Kiss, conduttore straordinario delle sei serate.

Festa della Piazza Conflenti 7A moderare l’incontro Sante Roperto che ha parlato della kermesse come “una scommessa vinta”. Il sindaco Paola prevede un ulteriore incremento di pubblico rispetto alle già numerose presenze delle due edizioni precedenti. “Un’emozione per un sindaco di un piccolo paese ascoltare Pippo Pelo su Radio Kiss Kiss annunciare l’evento” afferma commosso il sindaco Giovanni Paola. “La Festa della Pizza è una base dalla quale ripartire per rilanciare il paese, nonostante le difficoltà incontrate” dichiara nel suo intervento ringraziando gli organizzatori della manifestazione che per la terza volta hanno scelto Conflenti come location.

Festa della Piazza Conflenti 8Nell’intervento il sindaco di Lamezia Terme, Paolo Mascaro, ribadisce l’importanza della collaborazione tra comuni dell’hinterland lametino, ricordando come nelle scorse settimane, prima a Lamezia e poi a Conflenti, si è vissuto un altro importante evento con l’assegnazione della cittadinanza onoraria al vicepresidente di Amazon, Russ Grandinetti, su si è accesa l’attenzione mediatica internazionale. “E Conflenti ritorna, dal 4 al 9 agosto – rileva Mascaro – a richiamare l’attenzione è sarà il centro principale del grande hinterland lametino”.

Festa della Piazza Conflenti 2In merito alla “Festa della Pizza” l’impenditore Maurizio Falcone, ideatore della manifestazione, che ha ottenuto dall’allora Ministro Brambilla il titolo di “Patrimonio d’Italia” per l’abilità di valorizzare le capacità del territorio, ha spiegato come “all‘inizio questo progetto era un’idea controtendenza ma invece è risultata essere un’idea vincente. I piccoli centri si rivelano una location ideale per i grandi eventi. L’obiettivo  principale è quello di unire più forze possibili, per sviluppare il turismo e avviare una crescita, non solo nel piccolo centro del Reventino, ma nell’intera Calabria. Dal 4 al 9 agosto Conflenti diventerà il villaggio del gusto e del divertimento nel quale si respirerà un’aria magica”.

Da parte dello stilista Camillo Folino, che in pratica è il fautore della kermesse a Conflenti, viene annunciato che quest’anno ha accolto il suggerimento di portare anche la moda: nasce così New Model Today che occuperà la serata dell’8 agosto. “Smuoviamo una comunità puntando soprattutto sui giovani che hanno costruito attività economiche a Conflenti. La festa – asserisce Folino – non è un’iniziativa delimitata al paese del Reventino ma è diventato ormai un evento atteso da tutta la Regione. Abbiamo avuto offerte da altre grandi città per trasferire l’evento ma ho ribadito che deve rimanere a Conflenti”.

Festa della Piazza Conflenti 3Pippo Pelo, energico conduttore della kermesse, nel suo intervento esordisce affermando di apprezzare i conflentesi  che hanno sempre riservato un’accoglienza ed un’ospitalità particolare. “Per me è una vacanza lavorativa che vivo con immenso piacere in quanto, dopo tre anni, Conflenti è diventata una casa, una famiglia”. Pippo Pelo ha poi presentato gli eventi: tutte le notti discoteca sotto le stelle “W il latte” di Dj Aniceto direttamente dal Chiambretti Night. L’atteso ritorno di Cecilia Gayle, già presente alla prima edizione, che il 5 agosto farà ballare i presenti a ritmo di musica latina, Gigi&Ross da Made in Sud il 6 agosto. L’8 agosto New Model Today e, per concludere, Arteteca il 9 agosto. Lo speaker di Radio Kiss Kiss non rivela tutte le sorprese che caratterizzeranno la terza edizione, ma assicura che il divertimento è assicurato. Ad addolcire le sei serate, quest’anno, ci penseranno i gelati tutti da gustare, del “Cantagalli”. Festa della Piazza Conflenti 5Dopo aver allietato le piazze di città italiane ed europee “quest’evento itinerante è diventato unico in Calabria, un connubio perfetto tra prodotti tipici calabresi e campani, spettacolo, moda e divertimento” afferma Maria Renda da quest’anno collaboratrice preziosa dello staff della “Festa della Pizza”.  Infine, Antonio Stranges, presidente del Consiglio comunale di Conflenti, riferisce  il sentimento popolare e lo stato d’animo avvertito in questi giorni dal piccolo centro “in fermento per questo evento vissuto e atteso con trepidazione”. Festa della Piazza Conflenti 4Nel chiudere la conferenza di presentazione, Francesco Grandinetti che, ancora in cerca di un suo ruolo all’interno della kermesse, opta per quello di assaggiatore ufficiale delle pizze. “L’iniziativa – dichiara Grandinetti – nel contesto di una fase economica ristagnante  può costituire l’occasione per gli operatori e le imprese locali di incremento degli introiti per la presenza di visitatori e turisti>>. In definitiva con queste premesse l’esperimento dell’unione di eccellenze calabresi e campane racchiuse nello scrigno della Festa della Pizza ancora una volta sembra poter riuscire perfettamente.

 

di: Santino Pascuzzi

Santino Pascuzzi
Santino Pascuzzi, nasce a Cosenza, ed è residente a Soveria Mannelli. Diplomato al Liceo Scientifico “Luigi Costanzo” di Decollatura, consegue nell’anno accademico 1993/94 la laurea in Scienze Economiche e Sociali, indirizzo Organizzazione Aziendale ed Amministrazione Pubblica, presso l’Università degli Studi della Calabria. Corrispondente del quotidiano Gazzetta del Sud, dal 1995, iscritto all’albo dei Giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti. Formativa l’esperienza radiofonica, come conduttore e programmatore del palinsesto, svolta con l’emittente Radio Soveria Uno, partecipando anche al progetto di utilità collettiva art. 23, avente per oggetto la diffusione di informazioni sull’attività dell’ente locale, attraverso la redazione delle edizioni dei notiziari radiofonici, svolto per il periodo tra gli anni 1988/1989. Ha partecipato come collaboratore ai lavori di ricerca “Istituzioni locali e Istituzioni centrali dall’Unità alla Regionalizzazione” finanziata dal C.N.R. presso il Dipartimento Organizzazione Aziendale e Amministrazione Pubblica - Università della Calabria - per il periodo 1992/1994. Ha svolto incarichi come docente nei corsi di specializzazione dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente di Soveria Mannelli per le materie di Marketing ed Economia Aziendale. Svolgendo, nel contempo, attività di comunicazione istituzionale ed organizzazione di eventi e convegni, ha curato la pubblicazione di articoli per riviste e periodici regionali: Calabria - mensile del Consiglio Regionale della Calabria; reportage - periodico del lametino; Internet Extra - periodico specializzato e strumento per la diffusione della cultura di Internet; Obiettivo Calabria – rivista del Sistema Camerale Calabrese; Mediaterraneo e Dintorni – pubblicazione edita dall’aeroporto di Lamezia Terme. E’ fondatore, insieme a Raffaele Cardamone e Salvatore La Rocca, occupandosi della redazione, del sito www.ilReventino.it

Verifica altro

Scorci di Soveria Mannelli da punti di vista inusuali nelle foto di Luca Colistra

Pubblichiamo volentieri, e anche noi ammirati, le splendide foto realizzate da Luca Colistra, a Soveria ...

Lascia un commento