Ultime Notizie
Home » COMUNI » Festa della Pizza a Conflenti, si continua con il ballo latino di Cecilia Gayle

Festa della Pizza a Conflenti, si continua con il ballo latino di Cecilia Gayle

Festa della Pizza Conflenti 2015 fConflenti – E’ iniziata ieri (mercoledì 4 agosto) la terza edizione della Festa della Pizza Conflenti, protagonista della serata: la Pizza. Al metro o rotonda, margherita o farcita, con mozzarella di bufala e ingredienti nostrani la pizza si è rivelata una favola per i palati. Tra le novità di quest’anno anche uno stand dedicato alla pasta, altro prodotto italiano per eccellenza. E per dessert anche dolci tradizionali conflentesi, macedonia, crepes, ciambelle e  l’immancabile gelato del Cantagalli con Festa della Pizza Conflenti 2015 auna ricca varietà di gusti.

Festa della Pizza Conflenti 2015 eUn’area ristorante gestita da pizzerie del luogo, pensata per chi desidera gustare la pizza seduto comodamente è stata la rivelazione di questa edizione. Molti i genitori che hanno accompagnato i loro figli nell’apposita area a loro riservata “Pizzaland”, favolosa new entry della Festa. Ad intrattenere i più piccoli musica, balli, gonfiabili, personaggi Disney a cura dell’associazione Una Voce Tante Voci.Festa della Pizza Conflenti 2015 d

 

 

 

 

 

La Zumba, organizzata dall’associazione Conflenti Trekking, ha aperto nel tardo pomeriggio la Festa della Pizza. L’Associazione offre anche Urban Trekking per le vie del paese ai visitatori. Interviste itineranti condotte da Sante Roperto e ospiti intrattenuti nel “Giardino della Pizza” hanno dato spessore alla manifestazione.

Lo spettacolo è stato affidato all’energico Pippo Pelo che ha trascinato sul Festa della Pizza Conflenti 2015 cpalco signore e ragazze del luogo. Sorpresa, per il pubblico, il saluto di un caro amico dello speaker di Radio Kiss Kiss, Massimo de Divitiis dei Neri per Caso, che si trovava per caso a Conflenti. La serata si è conclusa con gli slogan contro la droga e l’alcool di Dj Aniceto che ha fatto ballare giovani e meno giovani al ritimo delle hit del momento. L’appuntamento è per questa sera con la regina del ballo latino Cecila Gayle.

Festa della Pizza Conflenti 2015 b

di: Santino Pascuzzi

Santino Pascuzzi
Santino Pascuzzi, nasce a Cosenza, ed è residente a Soveria Mannelli. Diplomato al Liceo Scientifico “Luigi Costanzo” di Decollatura, consegue nell’anno accademico 1993/94 la laurea in Scienze Economiche e Sociali, indirizzo Organizzazione Aziendale ed Amministrazione Pubblica, presso l’Università degli Studi della Calabria. Corrispondente del quotidiano Gazzetta del Sud, dal 1995, iscritto all’albo dei Giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti. Formativa l’esperienza radiofonica, come conduttore e programmatore del palinsesto, svolta con l’emittente Radio Soveria Uno, partecipando anche al progetto di utilità collettiva art. 23, avente per oggetto la diffusione di informazioni sull’attività dell’ente locale, attraverso la redazione delle edizioni dei notiziari radiofonici, svolto per il periodo tra gli anni 1988/1989. Ha partecipato come collaboratore ai lavori di ricerca “Istituzioni locali e Istituzioni centrali dall’Unità alla Regionalizzazione” finanziata dal C.N.R. presso il Dipartimento Organizzazione Aziendale e Amministrazione Pubblica - Università della Calabria - per il periodo 1992/1994. Ha svolto incarichi come docente nei corsi di specializzazione dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente di Soveria Mannelli per le materie di Marketing ed Economia Aziendale. Svolgendo, nel contempo, attività di comunicazione istituzionale ed organizzazione di eventi e convegni, ha curato la pubblicazione di articoli per riviste e periodici regionali: Calabria - mensile del Consiglio Regionale della Calabria; reportage - periodico del lametino; Internet Extra - periodico specializzato e strumento per la diffusione della cultura di Internet; Obiettivo Calabria – rivista del Sistema Camerale Calabrese; Mediaterraneo e Dintorni – pubblicazione edita dall’aeroporto di Lamezia Terme. E’ fondatore, insieme a Raffaele Cardamone e Salvatore La Rocca, occupandosi della redazione, del sito www.ilReventino.it

Verifica altro

“Premio Dalida” Carla Bruni ringrazia Serrastretta. Oliverio: “presto il teatro”

Serrastretta – <<Volevo ringraziare tutti e dire che per me ricevere il Premio Dalida è ...

Lascia un commento