Home » COMUNI » Discovering Reventino organizza il contest fotografico Alberi e Paesaggi del Reventino

Discovering Reventino organizza il contest fotografico Alberi e Paesaggi del Reventino

Arrivato alla seconda edizione Discovering Reventino, associazione di promozione sociale, ha programmato, anche quest’anno, il contest fotografico dedicato alla fotografia naturalistica e paesaggistica.
 
  
 
Far in modo, attraverso un gioco, che la creatività e le capacità fotografiche dei partecipanti – si legge in una nota pervenuta in redazione – vengano messe al servizio della conoscenza, della divulgazione, della valorizzazione e salvaguardia del patrimonio paesaggistico e ambientale locale.
L’obbiettivo – per come scrivono gli organizzatori – come sempre è di raccontare insieme il nostro territorio. L’iniziativa nasce dalla volontà di raccontare in modo partecipato la zona definita comearea del Reventino o gruppo dei monti Mancuso, Reventino, Tiriolo e Gimigliano (le quattro cime più note che compongono la dorsale), con l’obiettivo di esplorare, attraverso la fotografia, il nostro rapporto con il paesaggio ed in particolare con gli elementi che maggiormente lo caratterizzano nelle aree montane e rurali: gli alberi.
 
Quest’anno i protagonisti delle nostre foto saranno i boschi e gli alberi del Reventino.
Vogliamo esplorare attraverso la fotografia il nostro rapporto con il paesaggio ed in particolare con gli elementi che maggiormente lo caratterizzano nelle aree montane e rurali, gli alberi. Gli alberi infatti, rappresentano l’elemento di armonizzazione del paesaggio. Sono gli alberi che decorano e rimodulano le volumetrie di un monte o di una valle, che ingentiliscono le strade, che assegnano il ritmo a un giardino o parco pubblico.
 
Alcuni di essi sono dei veri e propri monumenti e fanno parte della memoria e della storia dei luoghi assumendo un importante significato culturale per coloro che in quei luoghi hanno vissuto. La maggior parte rimane quasi trasparente alla nostra vista di cittadini in perenne corsa, nonostante il grande contributo da essi elargito per la qualità dell’aria, dell’ambiente e per il nostro benessere psicologico. Siano essi isolati, parte di un bosco o di giardini e piazze, sono testimoni e componenti fondamentali della nostra storia, sopportando in silenzio la nostra indifferenza ed incuria, le assurde potature, il taglio indiscriminato e senza regole, gli incendi, il cemento, l’asfalto e i danni dovuti ai cambiamenti climatici. 
 
Quest’anno le foto in concorso saranno valutate oltre che dai nostri utenti “sezione community”, da una giuria di esperti, in una apposita “sezione giuria“; tre le foto premiate per ognuna delle sezioni.
 
Le foto finaliste della sezione comunnity troveranno spazio nel calendario 2018 di Discovering Reventino che sarà distribuito al termine del concorso. I fondi raccolti dalla vendita, saranno destinati a progetti di valorizzazione e tutela del patrimonio arboreo locale.
 
Ci sarà tempo fino al 5 dicembre 2017 per l’invio.
Aspettiamo le vostre foto!
 
Discovering Reventino 
 
Maggiori info, premi e regolamento: goo.gl/WYyCVB
Scheda di iscrizione: goo.gl/1mMZuZ 
Area di interesse del progetto: goo.gl/heuWFY
Print Friendly, PDF & Email

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: redazione@ilreventino.it – Grazie –
Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Sul “caso” Povia: meglio non fargli tanta pubblicità!

“Io combatto la tua idea, che è diversa della mia, ma sarò pronto a battermi ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *