mercoledì , 21 Agosto 2019
Ultime Notizie
Home » COMUNI » Decollatura ricorda i propri eroi e celebra il 4 novembre insieme al mondo della scuola

Decollatura ricorda i propri eroi e celebra il 4 novembre insieme al mondo della scuola

L’amministrazione comunale di Decollatura, nella ricorrenza del centenario del 4 novembre giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, intende ricordare i propri eroi caduti nella guerra del 1918 con una cerimonia commemorativa ponendo una lapide a ricordo sul monumento in Piazza della Vittoria.

Alla manifestazione interverrà il sindaco di Decollatura, Angela Brigante, insieme alle autorità militari, civili e religiose del centro del Reventino. Nell’occasione – come contenuto in una nota giunta in redazione – gli alunni della scuola primaria di Decollatura renderanno omaggio ai caduti con una serie di iniziative curate dalle loro insegnanti.

L’assessore alla Cultura e Istruzione di Decollatura, Teresa Mazza, ha inteso rendere ancora più sentita la cerimonia, infatti al momento della deposizione della corona oltre alla presenza delle autorità partecipanti ha coinvolto i dirigenti scolastici, Giuseppe Volpe dell’Istituto Comprensivo Serrastretta-Decollatura e Antonio Caligiuri  dell’Istituto di Istruzione Superiore “L. Costanzo”.

Un significato particolare assume la presenza del mondo della scuola, in tal senso sono stati invitati gli alunni delle scuole presenti sul territorio a prendere parte alla manifestazione.  L’occasione costituisce l’opportunità per i giovani studenti di riflettere sulla ricorrenza ma rappresenta anche l’intento di renderli partecipi del doloroso periodo storico che ha coinvolto la nazione italiana nella guerra mondiale.  

La cerimonia seguirà la seguente scaletta.

Un corteo si muoverà da Piazza Perri nei pressi del Comune alle ore 10,00 per giungere in Piazza della Vittoria alle ore 10,30. Successivamente avrà inizio la cerimonia con l’alza bandiera, la scopertura della lapide commemorativa e la deposizione della corona seguito dall’onore ai caduti al suono del silenzio.

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Gal dei Due Mari, in attesa degli esiti dei bandi. Le ultime notizie rese note sull’attività

Soveria Mannelli – In attesa di conoscere gli aggiornamenti delle attività del Gal dei Due ...

Lascia un commento