Ultime Notizie
Home » COMUNI » Decollatura crisi al comune, si dimettono il vice sindaco e tre assessori

Decollatura crisi al comune, si dimettono il vice sindaco e tre assessori

Decollatura – Si sono dimessi 4 componenti della giunta  del sindaco Anna Maria Cardamone che alla guida della lista civica Decollatura Viva ha vinto le elezioni nel giugno del 2016. Si tratta di un vero e proprio colpo di scena o meglio dire di fulmine a ciel sereno che non era assolutamente previsto e che apre una grave frattura nel gruppo di maggioranza e una conseguente crisi nella civica amministrazione. Dalle opposizioni è stato richiesto un consiglio comunale straordinario da convocare nei prossimi giorni per chiedere delucidazioni urgenti.

Hanno presentato le loro dimissioni mediante una busta unica consegnata al sindaco gli assessori: Scalzo Maria Cristina (che aveva anche la carica di vice sindaco con delega alla cultura, istruzione, comunicazione e personale), Teresa Gigliotti (assessore con delega allo sport, eventi, rapporti con le associazioni), Annibale Pingitore (assessore con delega al bilancio, attività economiche e produttive) e Mauro Spagnuolo (assessore con delega ai lavori pubblici, urbanistica e ambiente).

Non è dato sapere se il fatto sia legato agli esiti del Referendum Costituzionale dello scorso 4 dicembre, almeno appare alquanto improbabile che il voto a livello nazionale abbia potuto generare effetti in una civica amministrazione così lontana da Roma, rimane il fatto che in particolare, Soveria Mannelli, con il 64,79%, e Decollatura, con il 63,57%, sono stati appunto i due comuni che hanno votato di più in provincia di Catanzaro, che ha avuto comunque una media superiore a quella calabrese: facendo registrare il 56,71% sul 54,43% regionale.

I cittadini dei comuni di Soveria Mannelli e Decollatura hanno dimostrato una grande volontà di partecipazione e una sensibilità particolare nei confronti dei temi proposti dalla consultazione referendaria.

Intanto si sono subito attivati i consiglieri comunali di minoranza del gruppo Decollatura Emoziona, Gigi De Grazia e Angelo Godino, che in accordo con i consiglieri di minoranza del gruppo Paese Mio, intendono chiedere al sindaco la convocazione di un consiglio urgente per avere delucidazioni in merito a seguito delle dimissioni di quattro assessori, compreso il vice sindaco, che però conservano la carica di consiglieri comunali.

<<Il fatto grave ha turbato la comunità, dal momento – scrive Gigi De Grazia in un post sulla sua pagina di un social – che la motivazione sembrerebbe dovuta ad incompatibilità politica con il sindaco. A distanza di 6 mesi dalle elezioni, cosa è successo all’interno della maggioranza che certamente non ha brillato per attività?>>. 

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: redazione@ilreventino.it - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

covid-19 Calabria Coronavirus in Calabria

Covid-19 Calabria: aumentano di 15 i contagiati, i guariti salgono a 48

Il bollettino odierno relativo all’emergenza Covid-19 in Calabria fa registrare altri 15 positivi e 4 ...

Lascia un commento