Home » COMUNI » Colosimi » Colosimi -“Giornata della Memoria”: ricordare perchè non accada mai più

Colosimi -“Giornata della Memoria”: ricordare perchè non accada mai più

Colosimi – Ricordare perché non accada mai più. Questo è  il senso della “Giornata della Memoria”, un evento che si celebra in gran parte del mondo per commemorare le vittime dei campi di concentramento nazisti. 
 
Come programmato, giorno 25 gennaio 2018, l’Istituto Comprensivo Statale “Bianchi – Scigliano”, con la collaborazione dell’amministrazione comunale di Colosimi, hanno organizzato un incontro dedicato a questo evento.
Ed è proprio il ricordo di questa drammatica pagina della storia dell’umanità, che il prof. Eugenio Maria Gallo, scrittore e autore del libro ‘Lorenzo Diano. Dal lager di Sandbostel, al dramma fecondo del ricordo’ , vuole trasmettere ai lettori tramite il racconto del medico Lorenzo Diano, protagonista, suo malgrado, come persona che ha vissuto l’esperienza diretta dalla deportazione fino al lager di Sandbostel, ultimo campo della propria prigionia.
Luogo che lascia il 16 aprile del 1945, portandosi dietro il dramma di quei giorni nella sua vita terrena che tuttavia, seppe vivere fino in fondo, con grande dignità e con profonda forza spirituale, la propria umana sofferenza, riuscendo a renderla feconda grazie al proprio impegno professionale, alla cura degli affetti familiari, all’attenzione allo studio e agli impegni nell’Azione Cattolica e nell’associazione dei Medici Cattolici. 
 
A moderare l’evento è  stato uno dei volontari del Servizio Civile Nazionale, presso il comune di Colosimi attuatore del ‘Progetto G*Local’, Luigi Rizzuto, dando inizio alla manifestazione e alla serie di interventi aperti con i saluti del sindaco di Colosimi, Manolo Talarico.
 
 
Sono intervenuti a riguardo la docente Maria Francesca Amendola (primo collaboratore del dirigente scolastico) e la docente Rosita Paradiso (dirigente scolastico CPIA Cosenza). È  stata una manifestazione toccante per i presenti, soprattutto dopo l’intervento dell’autore del libro che con semplici ed esaustive parole ha raccontato l’incontro avvenuto con Lorenzo Diano e con coloro che hanno avuto difficoltà nel ricordare questa tragica esperienza.
Print Friendly, PDF & Email

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: redazione@ilreventino.it - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

“Lista Unica” di Decollatura vince il ricorso al TAR per la riammissione di due candidati

Riceviamo e pubblichiamo da una delle liste che parteciperanno alle elezioni comunali di Decollatura, denominata ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *