venerdì , 20 Settembre 2019
Ultime Notizie
Home » SPORT » Catanzaro Calcio, settore giovanile come modello

Catanzaro Calcio, settore giovanile come modello

di Enzo Bubbo –

Prima i giovani. Cercate una società di calcio che punta molto sul settore giovanile? Fatevi raccontare del Catanzaro Calcio. Da quando la società giallorossa ha come presidente il lungimirante imprenditore Floriano Noto, i giovani calciatori sono il centro di gravità del mondo pallonaro.

Qui è ormai passata l’idea che il bravo calciatore non lo devi prendere per forza in altre latitudini, ma lo puoi far crescere vicino casa, costruendo intorno all’aspirante calciatore  un clima adatto alla sua crescita culturale e relazionale  prima che calcistica. Non è un caso che tra i dirigenti di spicco della società giallorossa  figuri lo stimato avvocato Frank Mario Santacroce.

I risultati della società di calcio in fatto di giovani da valorizzare sono sotto gli occhi di tutti: il Catanzaro Calcio non solo cura tutte le categorie giovanili , ma ha buoni rapporti anche con tante società satelliti della Calabria. E ancora: la formazione Berretti, la primavera delle serie minori, ha disputato lo scorso anno un fantastico campionato, mettendo in vetrina tanti giovani talenti.

E ora? Ben sette calciatori dell’ex Berretti sono stati contrattualizzati dalla società giallorossa e fanno molto bene anche in altre società.

Come a Roccella, serie D, dove come allenatore c’è l’ex allenatore della Berretti, Ciccio Galati, e anche lì la filosofia è simile a quella giallorossa: prima i giovani. Ieri, domenica 18 agosto 2019, nella partita di Coppa Italia tra Roccella e Corigliano, c’erano in campo ben sette under 20, tutti calabresi, tutti capaci di giocare bene a calcio.

In foto Domenico Pascuzzi in azione.

Un esempio? Il giovane talento Domenico Pascuzzi, di proprietà del Catanzaro e in prestito al Roccella. (Nella foto lo scatto di Romana Monteverde) Testa alta, tecnica sopraffina e inclinazione verso sacrificio e lavoro di gruppo: Pascuzzi ha deliziato il pubblico reggino con bellissime giocate e siamo solo all’esordio. I giovani e il calcio: tutti ne parlano, ma il trampolino di lancio è sempre procrastinato all’anno successivo. Il Catanzaro Calcio sta scrivendo un’altra storia trovando le parole giuste per non deludere le aspettative di tanti giovani calciatori: sono le parole che celano gesti concreti.
In una parola: coerenza.

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Premio Astrea 2019: un riconoscimento alla Tonno Callipo Volley

A Maida riflettori accesi su alcuni esempi rappresentativi di giustizia e legalità. Con il riconoscimento ...

Lascia un commento