Home » COMUNI »  Soveria Mannelli » Cade albero sulla strada, intervento del Nucleo Emergenze Reventino Savuto

Cade albero sulla strada, intervento del Nucleo Emergenze Reventino Savuto

Un improvviso temporale ha scaricato, in pochi minuti, una pioggia intensa per fortuna senza devastanti conseguenze nell’area del Reventino. E’ una estate segnata dai temporali. Siamo in agosto ma sembra che il pomeriggio ci si catapulti in pieno inverno. Allagamenti e situazioni di pericolo si sono registrate nei vari centri.  Da segnalare il pronto intervento del gruppo dell’associazione Protezione Civile del Nucleo Emergenze Reventino Savuto (NERS) che ha arginato una situazione di pericolo che poteva rappresentare un reale rischio per l’incolumità degli automobilisti o gravi incidenti.  

Il gruppo di operatori, su chiamata del Comune di Decollatura e coadiuvati dalla radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Soveria Mannelli, sono intervenuti per rimuovere un albero di notevoli dimensioni caduto sulla strada provinciale di alta percorrenza in località “Vallenoce”. Nella foto che pubblichiamo le operazioni svolte, sotto la pioggia incessante, dagli operatori intervenuti con la motosega per tagliare l’albero che occupava l’intera carreggiata stradale.

Il fatto è accaduto nei pressi dello svincolo di Decollatura Sud del tratto dei primi 5 km aperto al traffico che ci piace denominare “Superstrada del Reventino” meglio nota come la “strada che non c’è” a scorrimento veloce che dovrebbe, quando ultimata, stabilire il collegamento Coraci-Marcellinara. Gli operatori del gruppo NERS hanno messo in sicurezza il tratto, rimuovendo il pericolo, così dando la possibilità di ripristinare la circolazione dei veicoli senza far correre rischi agli automobilisti in transito che si sarebbero trovati all’improvviso l’ostacolo davanti. 

Print Friendly, PDF & Email

di: Santino Pascuzzi

Santino Pascuzzi, nasce a Cosenza, ed è residente a Soveria Mannelli. Diplomato al Liceo Scientifico “Luigi Costanzo” di Decollatura, consegue nell’anno accademico 1993/94 la laurea in Scienze Economiche e Sociali, indirizzo Organizzazione Aziendale ed Amministrazione Pubblica, presso l’Università degli Studi della Calabria. Corrispondente del quotidiano Gazzetta del Sud, dal 1995, iscritto all’albo dei Giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti. Formativa l’esperienza radiofonica, come conduttore e programmatore del palinsesto, svolta con l’emittente Radio Soveria Uno, partecipando anche al progetto di utilità collettiva art. 23, avente per oggetto la diffusione di informazioni sull’attività dell’ente locale, attraverso la redazione delle edizioni dei notiziari radiofonici, svolto per il periodo tra gli anni 1988/1989. Ha partecipato come collaboratore ai lavori di ricerca “Istituzioni locali e Istituzioni centrali dall’Unità alla Regionalizzazione” finanziata dal C.N.R. presso il Dipartimento Organizzazione Aziendale e Amministrazione Pubblica - Università della Calabria - per il periodo 1992/1994. Ha svolto incarichi come docente nei corsi di specializzazione dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente di Soveria Mannelli per le materie di Marketing ed Economia Aziendale. Svolgendo, nel contempo, attività di comunicazione istituzionale ed organizzazione di eventi e convegni, ha curato la pubblicazione di articoli per riviste e periodici regionali: Calabria - mensile del Consiglio Regionale della Calabria; reportage - periodico del lametino; Internet Extra - periodico specializzato e strumento per la diffusione della cultura di Internet; Obiettivo Calabria – rivista del Sistema Camerale Calabrese; Mediaterraneo e Dintorni – pubblicazione edita dall’aeroporto di Lamezia Terme. E’ fondatore, insieme a Raffaele Cardamone e Salvatore La Rocca, occupandosi della redazione, del sito www.ilReventino.it

Verifica altro

Vacantiandu 2018: Pierluigi Virelli e gli antichi suoni calabresi a Motta Santa Lucia

A Motta Santa Lucia il concerto di Pierluigi Virelli con gli antichi suoni calabresi. Prosegue ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *