Ultime Notizie
Home » COMUNI » Bianchi » Bianchi, nominati gli scrutatori con il metodo del sorteggio

Bianchi, nominati gli scrutatori con il metodo del sorteggio

Bianchi – La Commissione elettorale comunale, presieduta dal sindaco Pasquale Taverna riunitasi nei giorni scorsi ha provveduto alla nomina degli scrutatori che comporranno i seggi per le prossime elezioni dell’assemblea legislativa e del presidente della Giunta regionale della Calabria del 26 gennaio 2020.

Gli otto nominativi delle due sezioni, sono stati estratti tra i 280 iscritti all’albo degli scrutatori tramite sorteggio e sono: Amoroso Andrea Rinaldo, Amoroso Palmerino, Arcuri Carmine, Bianco Iside Annunziata, Elia Rosanna, Marchio Lina, Muraca Franco e Muraca Rosanna.

Con le stesse modalità sono stati estratti gli otto nominativi delle riserve. Il sindaco Taverna sottolinea che in questa tornata elettorale “ha inteso introdurre dopo circa quindici anni il metodo del sorteggio degli scrutatori per dare un importante segnale di discontinuità e ristabilire democrazia, trasparenza e para dignità fra gli iscritti all’albo generale degli scrutatori, evitando così discriminazioni”.

Gli scrutatori dovranno rendersi disponibili il pomeriggio di sabato 25 gennaio dalle ore 15,30 fino a completamento delle operazioni preliminari alle votazioni e domenica 26 gennaio dalle 7 alle 23,00 per le operazioni di voto; poi, senza interruzione, per le operazioni di spoglio sino alla loro conclusione, prevista per le prime ore del mattino successivo.

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Carabinieri,eroi in trincea. La Compagnia di Rogliano in difesa della collettività

Diversi i militari positivi al Coronavirus Delle volte non facciamo mai caso ai piccoli piaceri ...

Lascia un commento