Home » FATTI » A Lamezia si celebra la “Giornata del migrante e del rifugiato”: coinvolto il territorio di tutta la diocesi

A Lamezia si celebra la “Giornata del migrante e del rifugiato”: coinvolto il territorio di tutta la diocesi

Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i rifugiati.”

La prossima domenica 14 gennaio, parte dalle indicazioni contenute nel messaggio di Papa Francesco la giornata diocesana dei migranti e dei rifugiati, promossa dall’ufficio diocesano Migrantes, impegnato sul territorio della diocesi lametina per promuovere la piena integrazione delle persone provenienti da altri Paesi e altre culture.

La giornata diocesana culminerà nella celebrazione eucaristica, presieduta dal vescovo Luigi Cantafora, che si svolgerà sempre domenica 14 alle ore 18:00 alla Chiesa della Pietà.

La funzione religiosa vedrà la partecipazione di gruppi e comunità di vari Paesi ed etnie presenti nel territorio diocesano, che comprende molti centri dell’area del Reventino, che animeranno la celebrazione con canti e letture nelle diverse lingue.

Print Friendly, PDF & Email

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: redazione@ilreventino.it - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Redatta dall’Arpacal la “Carta della vulnerabilità integrata della Piana di Lamezia Terme”

La Piana di S. Eufemia Lamezia, baricentrica nel territorio della Calabria, è oggetto di un ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *