venerdì , 20 Settembre 2019
Ultime Notizie
Home » COMUNI » Abnormi discariche sulla strada provinciale tra Cropani e Soveria Simeri

Abnormi discariche sulla strada provinciale tra Cropani e Soveria Simeri

di Enzo Bubbo –

Se non è una bomba ecologica, poco ci manca.

Quanto si vede sulla strada provinciale che collega Cropani a Soveria Simeri non è bello ed si presta a una sola lettura:  una sconfitta della buona educazione e della politica.

La via di comunicazione conosciuta con il numero n. 8/2 e ricadente sotto la competenza dell’amministrazione provinciale di Catanzaro, non solo si presenta agli occhi dei passanti  in uno stato di totale abbandono per incuria e indifferenza, ma sta diventando sempre più una discarica  a cielo aperto.

La psicologia degli ambienti parla chiaro: sporco dove vedo sporco, rifiuti chiamano rifiuti.

E’ quanto sta accadendo tra Cropani superiore e Soveria dove tanti cittadini stanno buttando di tutto, dagli inerti agli ingombranti: definirli incivili è riduttivo, non qualificarli come cittadini è doveroso.

E tra materassi e buste pieno di plastica e avanzi di cibi, spuntano anche tante lastre di eternit, conosciuto anche come materiale killer, roba da non minimizzare.

I rifiuti si trovano sui margini e sulla carreggiata della strada, ma soprattutto sotto i pontini dei ruscelli, ostruendo il deflusso delle acque.
Tutti sanno, ma nessuno interviene.


Ora non mancano le segnalazioni di iracondi cittadini che non ci stanno ad assistere da inermi spettatori a questo scenario indecoroso con riflessi psicologici pesanti: in posti brutti anche i figli crescono brutti.

Una soluzione al problema non può più essere procrastinata: troppi i rischi per l’ambiente e le persone.

Togliere i rifiuti non sarà sufficiente se non si troverà un modo per impedire che li rimettano. Dalla Provincia di Catanzaro alla Regione Calabria, dal Comune di Cropani alla associazioni ambientalistiche, dai partiti alle forze dell’ordine: ora nessuno può dire di non sapere.

Ci sono immagini che entrano nelle nostre vite come una lama. E fanno molto male. Così è tra Cropani e Soveria: una brutta pagina del grosso libro sull’inciviltà.

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Passaggio di campana e ingresso nuovi soci per il Lions Club Lamezia Terme Valle del Savuto

Nel segno della tradizione si è svolto il cambio delle consegne con il simbolico passaggio ...

Lascia un commento