Ultime Notizie
Home » COMUNI » A Conflenti il presepe vivente “on the road” dell’associazione Una Voce Tante Voci

A Conflenti il presepe vivente “on the road” dell’associazione Una Voce Tante Voci

Come ogni anno si rinnova, a Conflenti, il tradizionale appuntamento con il Presepe vivente “on the Road” e la tradizionale “Strina”, organizzato dai volontari dell’Associazione “Una Voce Tante Voci” in sinergia con Don Andrea Latelli.

Musiche e canti della tradizione natalizia invaderanno le vie di San Mazzeo e del centro storico di Conflenti ad intonarli saranno gli artisti della musica tradizionale Alessio Bressi, Giuseppe Muraca e Giuseppe Gallo.

L’appuntamento 22 dicembre alle ore 15.00 presso la sede di Via Cona, San Mazzeo, dove tutti potranno unirsi alla rappresentazione, la cui particolarità sta nel fatto che le “statuine” si animeranno per essere partecipi del più grande avvenimento della storia.

Lo scopo della raffigurazione, infatti, è quello di portare simbolicamente, in tutte le abitazioni, la presenza di San Giuseppe, Maria e il Bambin Gesù, rafforzando così il legame fra le famiglie e la Natività del Signore.

Le prime frazioni che accoglieranno il presepe saranno quelle di “Abritti” e “Stranges”.

Dopo una prima fase tutti i figuranti raggiungeranno la chiesa di Sant’Anna dove si uniranno con tutta la popolazione per l’accensione dell’albero che, Don Andrea insieme ai Bambini del catechismo e all’Associazione “San Mazzeo” hanno addobbato, e sotto al quale verranno intonati i canti natalizi.

La seconda fase prevede lo spostamento della rappresentazione a Conflenti centro per animare le vie dei borghi antichi. Vi aspettiamo numerosi!

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Scongiurato il declassamento del Pronto soccorso dell’ospedale del Reventino

Da qualche giorno serpeggia la notizia del declassamento del Pronto Soccorso dell’Ospedale Cittadino da struttura ...

Lascia un commento